Concorso dirigenti scolastici, dal 17 al 20 luglio istanza per corretta valutazione titoli. Cosa fare

Concorso Dirigenti Scolastici, ecco i vincitori in ordine alfabetico con punteggio titoli

L’amministrazione ha fornito, inoltre, indicazioni per regolarizzare eventuali dichiarazioni parziali o incomplete riguardanti i titoli, in modo che la stessa possa procedere alla corretta valutazione dei medesimi (titoli).

Regolarizzazione dichiarazioni

L’articolo 10, comma 6, del bando di concorso così dispone:

L’amministrazione si riserva di effettuare idonei controlli sul contenuto delle dichiarazioni presentate dai candidati, ai sensi dell’art. 71 del decreto del Presidente della Repubblica 28 dicembre 2000, n. 445. Le eventuali dichiarazioni presentate in modo incompleto o parziale, possono essere successivamente regolarizzate entro i termini stabiliti con successiva comunicazione. Qualora dal controllo emerga la non veridicità del contenuto della dichiarazione, il dichiarante decade dai benefici eventualmente conseguiti sulla base delle dichiarazioni non veritiere. Le dichiarazioni mendaci sono perseguite a norma di legge.

I candidati, dunque, hanno la possibilità di regolarizzare eventuali dichiarazioni incomplete o parziali, relative ai titoli dichiarati, entro i termini dettati dall’amministrazione.

I predetti termini sono stati indicati dal Miur nella nota n. 32565 del 17 luglio 2019.

Modalità e termini regolarizzazione dichiarazioni

Gli interessati, secondo quanto leggiamo nella nota del 17 luglio 2019, possono procedere a regolarizzare eventuali dichiarazioni parziali o incomplete dal 17 al 20 luglio, inviando apposita domanda all’indirizzo PEC:  [email protected]

Nella domanda dovranno essere indicati con precisione:

  • il titolo oggetto di regolarizzazione
  • tutti gli elementi necessari a consentirne la corretta valutazione

Non saranno considerati, precisa il Miur, richieste di valutazione di titoli
ulteriori o diversi rispetto a quelli già dichiarati e inoltrati tramite la funzione POLIS dedicata.

Evidenziamo che l’attività di coordinatore di classe non è valutabile, come indicato dal Ministero.

nota

L’articolo Concorso dirigenti scolastici, dal 17 al 20 luglio istanza per corretta valutazione titoli. Cosa fare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Turi (UIL): un primo sussulto di responsabilità arriva oggi con il miliardo in più

Commenti disabilitati su Turi (UIL): un primo sussulto di responsabilità arriva oggi con il miliardo in più

Turi (UIL): non ci sono furbetti nella scuola, il 17 maggio scioperiamo

Commenti disabilitati su Turi (UIL): non ci sono furbetti nella scuola, il 17 maggio scioperiamo

Neuroscienza e didattica: come imparano gli alunni e come insegnano i docenti. Corso con iscrizione e partecipazione gratuita

Commenti disabilitati su Neuroscienza e didattica: come imparano gli alunni e come insegnano i docenti. Corso con iscrizione e partecipazione gratuita

Diplomati magistrale in GaE, partita non ancora chiusa. Avv. Miceli: quali le risposte attese [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale in GaE, partita non ancora chiusa. Avv. Miceli: quali le risposte attese [INTERVISTA]

Stipendio: scuole non hanno ancora i soldi per pagare incarichi aggiuntivi e bonus merito

Commenti disabilitati su Stipendio: scuole non hanno ancora i soldi per pagare incarichi aggiuntivi e bonus merito

Cirillo (M5S): risorse per strumenti didattici vanno erogate prima dell’acquisto, non dopo

Commenti disabilitati su Cirillo (M5S): risorse per strumenti didattici vanno erogate prima dell’acquisto, non dopo

Coronavirus, Oms: possibile nuova ondata in autunno. Con riapertura scuola aumento casi

Commenti disabilitati su Coronavirus, Oms: possibile nuova ondata in autunno. Con riapertura scuola aumento casi

Coronavirus, Raggi: dovrà cambiare politica per puntare su sanità e scuola pubblica

Commenti disabilitati su Coronavirus, Raggi: dovrà cambiare politica per puntare su sanità e scuola pubblica

Regolamento del Concorso per dirigenti scolastici statali. DISAL: una buona notizia, con tanti problemi da risolvere

Commenti disabilitati su Regolamento del Concorso per dirigenti scolastici statali. DISAL: una buona notizia, con tanti problemi da risolvere

Serafini (Snals): decreto scuola insoddisfacente. Aumento stipendi? Per 70 euro non avvieremo neppure le trattative [INTERVISTA]

Commenti disabilitati su Serafini (Snals): decreto scuola insoddisfacente. Aumento stipendi? Per 70 euro non avvieremo neppure le trattative [INTERVISTA]

Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Commenti disabilitati su Maria Luisa è la preside più giovane d’Italia, ha solo 31 anni

Una generazione senza freni: la scuola c’è, la famiglia invece latita. Lettera

Commenti disabilitati su Una generazione senza freni: la scuola c’è, la famiglia invece latita. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti