Concorso dirigenti scolastici, Consiglio di Stato: può proseguire, accolta sospensiva. [IL TESTO DELL’ORDINANZA]

Il testo dell’ordinanza

I motivi dell’annullamento

Ricordiamo che il TAR aveva annullato per incompatibilità di tre commissari:

  • due perché formatori coinvolti in corsi per i dirigenti scolastici
  • un terzo perché sindaco, carica non compatibile con quella di commissario

Il Ministero ha risposto ritenendo non fondate le motivazioni del Tar

Accolta sospensiva

Il CdS ha accolto la richiesta di sospensiva, il concorso, quindi, potrà proseguire. Si attende però il pronunciamento nel merito

Tempistica

Se la tempistica sarà rispettata, la graduatoria dovrà essere stilata entro il 15 di luglio. Entro il 25 luglio, il MEF darà consenso per le assunzioni, in modo da avere i nuovi dirigenti in cattedra per il 1 settembre 2019.

Il messaggio di Bussetti

“Bene la sospensiva del Consiglio di Stato. Procederemo ora senza indugio con la pubblicazione della graduatoria e le assunzioni. So quanto hanno studiato i vincitori. Ci sono passato: ho fatto anche io questo concorso anni fa. La scuola italiana non può aspettare, ha bisogno di nuovi dirigenti scolastici per guidare i nostri istituti e superare il fenomeno dannoso delle reggenze. Glieli daremo.”

L’articolo Concorso dirigenti scolastici, Consiglio di Stato: può proseguire, accolta sospensiva. [IL TESTO DELL’ORDINANZA] sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti