Concorso dirigenti scolastici, assegnazione sede in base a punteggio in graduatoria. Indicazioni Miur

Si attende adesso l’assegnazione della sede (scuola), che avverrà secondo le indicazioni fornite dal Miur e illustrate già ai sindacati. Al riguardo l’amministrazione ha diramato la nota n. 36621 dell’8 agosto, con la quale è stata comunicata la succitata assegnazione.

Visualizzazione candidati assegnati

A breve, comunica il Miur, sarà disponibile la funzione SIDI “Visualizzazione candidati assegnati” presente sotto la voce “Reclutamento – Corso concorso Dirigenti Scolastici”.

Tramite la succitata funzione, ogni USR potrà visualizzare l’elenco e i dati dei candidati allo stesso assegnati.

Cosa fa l’USR

Il competente USR, come previsto dal bando di concorso, inviterà i vincitori assegnati alla regione di competenza a sottoscrivere il contratto individuale
di lavoro a tempo indeterminato previsto dal contratto collettivo nazionale di lavoro relativo alla dirigenza scolastica.

Nell’assegnazione della sede di servizio, evidenzia il Miur, l’USR si atterrà a quanto disposto dagli articoli 21 e 33, commi 5, 6 e 7, della Legge 104/1992, che prevedono la precedenza nell’assegnazione della sede dei beneficiari dei predetti articoli.

Eventuali rinunce all’assunzione da parte dei candidati, dovrà essere segnalato al Ministero, in modo depennare i rinunciatari.

Nell’assegnazione della sede, l’USR dovrà tener conto dei criteri generali definiti in sede di confronto con i sindacati, svoltosi il 31 luglio. Considerato che si tratta di primo incarico, per cui non ci si può basare sui risultati pregressi, gli USR dovranno tenere in considerazione:

  • punteggio in graduatoria di merito e delle preferenze;

Permanenza nella regione di assunzione

I dirigenti neoassunti sono tenuti alla permanenza in servizio nella regione di iniziale assegnazione per un periodo pari alla durata minima dell’incarico dirigenziale previsto dalla normativa vigente.

Candidati ammessi con riserva

I candidati ammessi con riserva avranno il posot accantonato nella regione assegnata ma non saranno assunti in ruolo sino a quando il contenzioso pendente non sia risolto a favore degli stessi.

Nota

Sintesi confronto criteri assegnazione incarichi dirigenziali

L’articolo Concorso dirigenti scolastici, assegnazione sede in base a punteggio in graduatoria. Indicazioni Miur sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fioramonti (Misto): 1/5 docenti precari, scuole inadeguate e classi pollaio. È tempo di investire

Commenti disabilitati su Fioramonti (Misto): 1/5 docenti precari, scuole inadeguate e classi pollaio. È tempo di investire

Il Codacons denuncia: amianto in 2400 istituti scolastici

Commenti disabilitati su Il Codacons denuncia: amianto in 2400 istituti scolastici

Anticipo TFS statali: ecco come richiederlo alla banca

Commenti disabilitati su Anticipo TFS statali: ecco come richiederlo alla banca

Concorso dirigenti scolastici, del bando nessuna notizia. Anief: il prossimo anno 2500 scuole senza preside

Commenti disabilitati su Concorso dirigenti scolastici, del bando nessuna notizia. Anief: il prossimo anno 2500 scuole senza preside

Punteggio di continuità: viene perso dal docente che ottiene assegnazione provvisoria

Commenti disabilitati su Punteggio di continuità: viene perso dal docente che ottiene assegnazione provvisoria

Studenti diplomati con 100 e lode: assegnazione risorse. Circolare Miur

Commenti disabilitati su Studenti diplomati con 100 e lode: assegnazione risorse. Circolare Miur

Gissi (CISL): precari 36 mesi si abiliteranno o con i concorsi o con i percorsi selettivi

Commenti disabilitati su Gissi (CISL): precari 36 mesi si abiliteranno o con i concorsi o con i percorsi selettivi

Calendario scolastico, i ponti del 2020

Commenti disabilitati su Calendario scolastico, i ponti del 2020

Rientro a settembre, ore ridotte a 45 minuti alla secondaria, più maestri e ATA per infanzia e primaria. Nuove ipotesi

Commenti disabilitati su Rientro a settembre, ore ridotte a 45 minuti alla secondaria, più maestri e ATA per infanzia e primaria. Nuove ipotesi

Fedeli: GaE della secondaria chiuse in due anni, per infanzia e primaria riduzione rinviata da inserimenti diplomati magistrale

Commenti disabilitati su Fedeli: GaE della secondaria chiuse in due anni, per infanzia e primaria riduzione rinviata da inserimenti diplomati magistrale

Piano assunzioni docenti sostegno e permanenza intero ciclo: MISOS incontra Bussetti

Commenti disabilitati su Piano assunzioni docenti sostegno e permanenza intero ciclo: MISOS incontra Bussetti

Altro che Ed. civica e grembiule … serve la cultura del lavoro! Lettera

Commenti disabilitati su Altro che Ed. civica e grembiule … serve la cultura del lavoro! Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti