Concorso dirigente scolastico, orale dal 20 maggio. Prova e rettifica sottocommissioni

Ricordiamo, inoltre, le caratteristiche della prova orale, che prenderà il via il prossimo 18 maggio

Rettifiche

Sostituzione componenti e membri aggregati sottocommissioni esaminatrici. Decreto n. 674 del 15/05/2019

Qui le altre rettifiche

Prova orale

La prova orale consiste in:

  • un colloquio che accerta la preparazione professionale del candidato nelle materie di esame e in una verifica della capacità di risolvere un caso riguardante la funzione del dirigente scolastico;
  • una verifica della conoscenza degli strumenti informatici e delle tecnologie della comunicazione normalmente in uso presso le istituzioni scolastiche;
  • una verifica della conoscenza della lingua prescelta dal candidato tra francese, inglese, tedesco e spagnolo al livello B2 del CEF, attraverso la lettura e traduzione di un testo scelto dalla Commissione e una conversazione nella lingua prescelta.

Qui le materie da studiare

La prova è valutata al massimo 100 punti e si supera conseguendo almeno 70 punti. I 100 punti sono così suddivisi:

  • colloquio sulle materie d’esame 86 punti
  • accertamento conoscenza della lingua straniera 12 punti
  • accertamento conoscenza dell’informatica 6 punti

Nello specifico, come leggiamo nei qaudri riferimento, la prova sarà così valutata:

QUESITO E SOLUZIONE DI UN CASO

1) Conoscenza dei contenuti specifici Max 30 punti

2) Capacità di risoluzione del caso Max 42 punti

3) Chiarezza espositiva e capacità di sintesi Max 10 punti

STRUMENTI INFORMATICI E TECNOLOGIE DELLA COMUNICAZIONE IN USO NELLE SCUOLE

Max 6 punti

LINGUA STRANIERA PRESCELTA DAL CANDIDATO

Capacità di lettura, traduzione e conversazione Max 12 punti

Calendari prova orale

L’articolo Concorso dirigente scolastico, orale dal 20 maggio. Prova e rettifica sottocommissioni sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Sottosegretario De Cristofaro: bonus merito abolito, soldi in contrattazione. Non basta, bisogna aumentare stipendi insegnanti

Commenti disabilitati su Sottosegretario De Cristofaro: bonus merito abolito, soldi in contrattazione. Non basta, bisogna aumentare stipendi insegnanti

Spezzoni pari o inferiori a 6 ore, a chi si assegnano e fino a quando vanno retribuiti

Commenti disabilitati su Spezzoni pari o inferiori a 6 ore, a chi si assegnano e fino a quando vanno retribuiti

Esami di Stato, Vacca (M5S): su esami e valutazione l’impostazione della ministra Azzolina è efficace e di buon senso

Commenti disabilitati su Esami di Stato, Vacca (M5S): su esami e valutazione l’impostazione della ministra Azzolina è efficace e di buon senso

Decreto Rilancio, nulla di fatto per emendamento concorso straordinario sostegno per orale e titoli

Commenti disabilitati su Decreto Rilancio, nulla di fatto per emendamento concorso straordinario sostegno per orale e titoli

Coronavirus, Gallo (M5S): subito legge Open science e sostegno alla ricerca

Commenti disabilitati su Coronavirus, Gallo (M5S): subito legge Open science e sostegno alla ricerca

Mobilità, domande cartacea per chi è restituito al ruolo di provenienza. Ecco quando

Commenti disabilitati su Mobilità, domande cartacea per chi è restituito al ruolo di provenienza. Ecco quando

L’importanza di un protocollo inclusivo nelle scuole

Commenti disabilitati su L’importanza di un protocollo inclusivo nelle scuole

Minacce Azzolina, M5S: vicinanza al Sottosegretario, siamo tutti con te

Commenti disabilitati su Minacce Azzolina, M5S: vicinanza al Sottosegretario, siamo tutti con te

Graduatorie di istituto, ecco l’emendamento Granato M5S per provincializzarle e riaprirle. Stop alle MAD

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto, ecco l’emendamento Granato M5S per provincializzarle e riaprirle. Stop alle MAD

Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

Commenti disabilitati su Insegnante compie atti sessuali con studentessa, Cassazione: non è reato. Ecco perché

ATA, ci saranno più supplenze, ma dal 2018. Derogato limite divieto di 7 giorni nella Legge di bilancio. Ecco il testo

Commenti disabilitati su ATA, ci saranno più supplenze, ma dal 2018. Derogato limite divieto di 7 giorni nella Legge di bilancio. Ecco il testo

Visita psichiatrica ai docenti? Non scherziamo! Insegnanti sono educatori, non folli. Lettera

Commenti disabilitati su Visita psichiatrica ai docenti? Non scherziamo! Insegnanti sono educatori, non folli. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti