Concorso “Comunica l’Europa che vorresti”, invio video entro il 30 marzo

L’iniziativa intende stimolare un approfondimento e la condivisione dell’idea di Unione Europea, per analizzare in maniera propositiva il suo presente e il suo futuro, nonché individuare una modalità efficace di comunicare tali riflessioni.

Gli studenti sono chiamati ad elaborare un video della durata massima di 3 minuti, da realizzare con smartphone, videocamera o con il software di video editing ritenuto più appropriato, che comunichi in modo emozionale, creativo e coinvolgente una visione dell’UE di chi è “nato europeo” e desidera illustrare ai suoi coetanei la propria idea di Europa.

Il video dovrà essere inviato entro il 30 marzo 2020 secondo le modalità indicate nel bando del concorso, dove sono anche segnalati i materiali di approfondimento da consultare.

I lavori presentati saranno valutati da una Commissione esaminatrice che selezionerà i migliori tre video prodotti. Le classi vincitrici saranno premiate con una visita alle istituzioni europee a Bruxelles, organizzata dal Dipartimento per le Politiche Europee e dal MIUR, in collaborazione con gli Uffici del Parlamento europeo e della Commissione europea.

Bando

L’articolo Concorso “Comunica l’Europa che vorresti”, invio video entro il 30 marzo sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

De Cristofaro: auguro a tutti di svolgere maturità nel migliore dei modi. Ora pensiamo a ripartenza settembre

Commenti disabilitati su De Cristofaro: auguro a tutti di svolgere maturità nel migliore dei modi. Ora pensiamo a ripartenza settembre

Assistenza igienico sanitaria studenti disabili potrebbe passare a collaboratori scolastici dal 1° gennaio 2020. Il caso Sicilia

Commenti disabilitati su Assistenza igienico sanitaria studenti disabili potrebbe passare a collaboratori scolastici dal 1° gennaio 2020. Il caso Sicilia

Attività di recupero dal 1 settembre, forse retribuzione straordinaria per docenti. Granato, Ministro sciolga nodo

Commenti disabilitati su Attività di recupero dal 1 settembre, forse retribuzione straordinaria per docenti. Granato, Ministro sciolga nodo

Personale ATA: flessibilità oraria e recupero permesso breve

Commenti disabilitati su Personale ATA: flessibilità oraria e recupero permesso breve

Speranza: mascherine, distanziamento e lavaggio frequente mani fino al vaccino

Commenti disabilitati su Speranza: mascherine, distanziamento e lavaggio frequente mani fino al vaccino

Primo giorno di scuola, prende per mano compagno autistico e lo aiuta: ecco la foto

Commenti disabilitati su Primo giorno di scuola, prende per mano compagno autistico e lo aiuta: ecco la foto

Didattica a distanza, se si potesse abolire il voto a favore della valutazione formativa tutti ne guadagneremmo

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, se si potesse abolire il voto a favore della valutazione formativa tutti ne guadagneremmo

Graduatorie riservate facenti funzione DSGA 24 mesi servizio: testo presentato a Miur e sindacati

Commenti disabilitati su Graduatorie riservate facenti funzione DSGA 24 mesi servizio: testo presentato a Miur e sindacati

Mense scolastiche: regione Veneto promuove il bio

Commenti disabilitati su Mense scolastiche: regione Veneto promuove il bio

Concorso straordinario secondaria procedura per l’abilitazione: tempi potrebbero essere lunghi

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria procedura per l’abilitazione: tempi potrebbero essere lunghi

Dispersione scolastica, Azzolina: più vicini a scuole e studenti. Da Miur subito un milione

Commenti disabilitati su Dispersione scolastica, Azzolina: più vicini a scuole e studenti. Da Miur subito un milione

Bullo sospeso per 5 giorni, genitori ricorrono al Tar. Rispettare i principi dello Statuto degli studenti. Sentenza

Commenti disabilitati su Bullo sospeso per 5 giorni, genitori ricorrono al Tar. Rispettare i principi dello Statuto degli studenti. Sentenza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti