Concorso a ds: saranno 2.900 i nuovi presidi dal 1 settembre

La procedura è cominciata nel 2017 con una prova preselettiva, a cui hanno partecipato 24.082 candidati su 34.500 iscritti di cui 7.279 donne e 6.803 uomini.

La preselettiva è stata superata da 8.736 candidati, 8.700 quelli previsti da bando, più altri 36 candidati che hanno raggiunto 71,7 come punteggio.

Dopo la prova scritta, i candidati rimasti sono 3.795. I vincitori saranno 2.900, sulla base del Decreto ministeriale n. 138/2017, secondo il quale si ammette il 20% in più rispetto ai posti disponibili.

Alla prova orale i candidati dovranno affrontare la risoluzione di un caso pratico e dimostrare di avere conoscenze informatiche e di lingua straniera.

L’articolo Concorso a ds: saranno 2.900 i nuovi presidi dal 1 settembre sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Proroga Graduatorie concorso 2016: si può realizzare in 40 giorni, il testo proposto dal Sen. Pittoni

Commenti disabilitati su Proroga Graduatorie concorso 2016: si può realizzare in 40 giorni, il testo proposto dal Sen. Pittoni

Miur, Linee guida Scuola in ospedale e istruzione domiciliare. Ruolo dei docenti

Commenti disabilitati su Miur, Linee guida Scuola in ospedale e istruzione domiciliare. Ruolo dei docenti

Salva precari, Bussetti smentisce Movimento 5 Stelle su impegno a modificare il testo

Commenti disabilitati su Salva precari, Bussetti smentisce Movimento 5 Stelle su impegno a modificare il testo

Ti piacerebbe contribuire alla creazione di un album musicale ispirato a fiabe, romanzi, saggi e poesie?

Commenti disabilitati su Ti piacerebbe contribuire alla creazione di un album musicale ispirato a fiabe, romanzi, saggi e poesie?

Vado in pensione da insegnante, ma credo ancora nella scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Vado in pensione da insegnante, ma credo ancora nella scuola. Lettera

Scuole dell’autonomia: il cliente ha sempre ragione! Lettera

Commenti disabilitati su Scuole dell’autonomia: il cliente ha sempre ragione! Lettera

Scuole pubbliche statali, scuole pubbliche paritarie e scuole del mercato: tesi a confronto

Commenti disabilitati su Scuole pubbliche statali, scuole pubbliche paritarie e scuole del mercato: tesi a confronto

Rieducare il bullo con il volontariato. Molte scuole adottano questa formula

Commenti disabilitati su Rieducare il bullo con il volontariato. Molte scuole adottano questa formula

Nuovo Governo, DiSAL: nel programma principi condivisibili, ma andranno attuati

Commenti disabilitati su Nuovo Governo, DiSAL: nel programma principi condivisibili, ma andranno attuati

Maestra d’infanzia aggredita, solidarietà unanime dei sindacati

Commenti disabilitati su Maestra d’infanzia aggredita, solidarietà unanime dei sindacati

Il dramma della disciplina che non c’è. Lettera

Commenti disabilitati su Il dramma della disciplina che non c’è. Lettera

Diplomati magistrale: chi ha diritto a rimanere nelle GaE anche dopo sentenza negativa

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale: chi ha diritto a rimanere nelle GaE anche dopo sentenza negativa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti