Concorso 2018: petizione scelta sede anche sul contingente a.s.19/20

Stando a quanto stabilito dal DM n. 631 pubblicato il 25.09.2018, infatti, «[..] gli aspiranti utilmente collocati a pieno titolo nelle graduatorie di merito del concorso bandito con DDG 01 febbraio 2018 n. 85 approvate entro il termine del 31.12.2018 e in posizione utile rispetto ai posti residuati dalle operazioni di immissione in ruolo, effettuano la scelta degli ambiti territoriali secondo quanto prescritto dall’art. 7, co. 5 del decreto legislativo 13 aprile 2017 n. 59 con decorrenza giuridica ed economica dall’anno 2019/2020».

Nella pratica, tuttavia, si verifica l’assurdo caso per cui, pur a parità di decorrenza giuridica ed economica dell’assunzione in ruolo di tutti i candidati compresi in posizioni utili, quindi dal 01.09.2019, ai concorrenti inseriti nelle posizioni più alte in graduatoria non è stata data la possibilità di scegliere anche tra i posti resi vacanti e disponibili in base al nuovo contingente, a differenza di quei colleghi che, da posizioni subordinate, hanno invece potuto usufruire de i vantaggi di tale possibilità di scelta.

Consideriamo questo grave attacco alla meritocrazia e ai valori cui noi docenti siamo chiamati in primis a credere e poi a insegnare. Inoltre, non crediamo utile a nessuno creare un contingente di professionisti impossibilitati a garantire quella continuità didattica che, pur a ragione, la Scuola dichiara tra i suoi principali obiettivi.
Mossi da queste premesse, abbiamo creato una petizione on-line indirizzata al Ministro Bussetti, di cui vi alleghiamo il link e che vi preghiamo di divulgare.

https://secure.avaaz.org/it/community_petitions/MIUR_-_Ministro_Bussetti__Meritocrazia_concorso_abilitati_2018_cambio_provincia_per_posti_accantonati/?lPRiOob

Noi crediamo in una scuola più giusta e meritocratica.

Concorso Abilitati Arrabbiati 2018

L’articolo Concorso 2018: petizione scelta sede anche sul contingente a.s.19/20 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso DS: tutti perdenti! Lettera

Commenti disabilitati su Concorso DS: tutti perdenti! Lettera

Concorso straordinario secondaria, 3 anni servizio statale e un anno specifico. Requisiti e prove

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, 3 anni servizio statale e un anno specifico. Requisiti e prove

Cisl, l’intero sindacato in piazza 6 marzo a sostegno del comparto scuola

Commenti disabilitati su Cisl, l’intero sindacato in piazza 6 marzo a sostegno del comparto scuola

Nuovo Governo, M5S-PD si farà. Ministro istruzione: spunta nome di Spadafora. Morra in pole

Commenti disabilitati su Nuovo Governo, M5S-PD si farà. Ministro istruzione: spunta nome di Spadafora. Morra in pole

Messa a disposizione 2019: pianifica ora l’invio per insegnare a settembre. Come usare la piattaforma per invio MAD con Voglioinsegnare.it

Commenti disabilitati su Messa a disposizione 2019: pianifica ora l’invio per insegnare a settembre. Come usare la piattaforma per invio MAD con Voglioinsegnare.it

Docenti Veneto, primi 15 giorni di settembre in azienda per formazione

Commenti disabilitati su Docenti Veneto, primi 15 giorni di settembre in azienda per formazione

Coronavirus, The pan European hackathon 24 -26 aprile per affrontare la crisi

Commenti disabilitati su Coronavirus, The pan European hackathon 24 -26 aprile per affrontare la crisi

Cosa possono fare i Presidi quando arrivano docenti e ATA la cui “fama” li precede?

Commenti disabilitati su Cosa possono fare i Presidi quando arrivano docenti e ATA la cui “fama” li precede?

Concorsi, UIL: vogliamo sciogliere il nodo ipocrita del riconoscimento del merito?

Commenti disabilitati su Concorsi, UIL: vogliamo sciogliere il nodo ipocrita del riconoscimento del merito?

Trasferimento provinciale da sostegno a materia: è nella II fase della mobilità

Commenti disabilitati su Trasferimento provinciale da sostegno a materia: è nella II fase della mobilità

Primaria, abolito regio decreto ma sanzioni disciplinari restano. Decideranno le scuole

Commenti disabilitati su Primaria, abolito regio decreto ma sanzioni disciplinari restano. Decideranno le scuole

SBC: in ruolo con retroattività giuridica subito su posti vacanti di Quota 100

Commenti disabilitati su SBC: in ruolo con retroattività giuridica subito su posti vacanti di Quota 100

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti