Concorso 2016, Idonei Infanzia e Primaria: dobbiamo essere tutti assunti. Predisporre GM ad esaurimento

Dopo la Legge di Bilancio noi “idonei invisibili”abbiamo ottenuto la deroga e possiamo definirci finalmente idonei, inseriti, però, in elenchi graduati, che non garantiscono l’assunzione, nonostante le graduatorie di merito siano state prorogate di un altro anno.

Alcuni idonei infanzia e primaria saranno più fortunati perché se la loro graduatoria scorrerà saranno assunti, mentre gli altri avranno superato un concorso,”rei” di essere nati in una regione del sud e di credere che chi abbia dimostrato il proprio merito possa avere il ruolo in qualunque regione d’Italia.

Pertanto, chiediamo che non ci sia disparità di trattamento tra gli idonei delle varie regioni e tra il concorso 2012 ed il nostro perché tutti abbiamo dimostrato le nostre competenze.

Ci rivolgiamo alle forze politiche e ai sindacati, affinché TUTTI GLI IDONEI vengano inseriti in una graduatoria di merito ad esaurimento permanente, che porterà l’assunzione di tutti NON UNO DI MENO E CHE ACCANTO AD UN 334/TER SIA GARANTITA PER ISCRITTO LA NOSTRA ASSUNZIONE. Inoltre, chiediamo al MIUR di dare , con circolare alle USR di ogni regione, immediate indicazioni di pubblicazioni delle GM COMPLETE DI IDONEI.

Comitato Idonei Infanzia e Primaria
Il Presidente
Vittoria Morisani

L’articolo Concorso 2016, Idonei Infanzia e Primaria: dobbiamo essere tutti assunti. Predisporre GM ad esaurimento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Carbonaro (M5S), approvata dalla Camera legge sostegno alla lettura

Commenti disabilitati su Carbonaro (M5S), approvata dalla Camera legge sostegno alla lettura

Apprendimento ed intelligenza emotiva, webinar gratuito adesso in diretta

Commenti disabilitati su Apprendimento ed intelligenza emotiva, webinar gratuito adesso in diretta

Supplenze brevi fino a 10 giorni scuola di infanzia e primaria: sono state eliminate?

Commenti disabilitati su Supplenze brevi fino a 10 giorni scuola di infanzia e primaria: sono state eliminate?

Mobilità sostegno docenti IV ciclo TFA: domanda e vincoli, comunicazione titolo entro 31 maggio. Guida

Commenti disabilitati su Mobilità sostegno docenti IV ciclo TFA: domanda e vincoli, comunicazione titolo entro 31 maggio. Guida

Sostegno, 88mila docenti e 159mila disabili. Rapporto inferiore a un insegnante ogni due studenti. Più ore nel Mezzogiorno

Commenti disabilitati su Sostegno, 88mila docenti e 159mila disabili. Rapporto inferiore a un insegnante ogni due studenti. Più ore nel Mezzogiorno

Sì a classi anche con meno di 15 alunni. 50mila docenti ed ATA in più, ma licenziati se ci sarà lockdown. Emendamenti approvati

Commenti disabilitati su Sì a classi anche con meno di 15 alunni. 50mila docenti ed ATA in più, ma licenziati se ci sarà lockdown. Emendamenti approvati

Mobilità: il docente “figlio referente unico” che assiste genitore disabile ha diritto alla precedenza nel trasferimento

Commenti disabilitati su Mobilità: il docente “figlio referente unico” che assiste genitore disabile ha diritto alla precedenza nel trasferimento

Il rientro a scuola piace poco ad alcuni studenti. Lo sfogo sui social

Commenti disabilitati su Il rientro a scuola piace poco ad alcuni studenti. Lo sfogo sui social

Comune Torino, bando per supplenze in asili nido: scadenza 24 febbraio

Commenti disabilitati su Comune Torino, bando per supplenze in asili nido: scadenza 24 febbraio

Pittoni (Lega) “Per sbloccare il Decreto Scuola basta reinserire i PAS”

Commenti disabilitati su Pittoni (Lega) “Per sbloccare il Decreto Scuola basta reinserire i PAS”

Mobilità, il 5 marzo primo incontro con i sindacati. Chi può fare domanda, i “blocchi” sono tre

Commenti disabilitati su Mobilità, il 5 marzo primo incontro con i sindacati. Chi può fare domanda, i “blocchi” sono tre

Rientro a scuola, virologo Crisanti: mascherina per studenti con più di 14 anni. No asilo per bimbi sotto l’anno

Commenti disabilitati su Rientro a scuola, virologo Crisanti: mascherina per studenti con più di 14 anni. No asilo per bimbi sotto l’anno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti