Concorsi, chi controlla i controllori? Lettera

I controlli sull’intera procedura dall’emanazione del bando sino alla pubblicazione degli esiti finali e della graduatoria di merito devono essere attenti, rigidi ed inflessibili per non cadere poi in situazioni di irregolarità che bloccano l’intera macchina concorsuale.

È ormai risaputo, e lo prevedono tutti i bandi di concorso della Pubblica Amministrazione che i componenti delle commissioni e/o sottocommissioni esaminatrici che chi ne fa parte deve presentare dichiarazione di incompatibilità e di non avere relazioni parentali entro il quarto grado con i candidati.

Queste operazioni dovrebbero essere attentamente vagliate e sottoposte al controllo da parte dell’organo che emana il bando di concorso. Ma spesso i controlli vengono elusi nella P.A. e, quindi, ci vorrebbe quasi un controllore che effettua controlli su coloro che dovrebbero controllare.

Lo scioglilingua è molto efficace per comprendere un concetto lapalissiano.

Non vorremmo che la vicenda della prova concorsuale dei Dirigenti Scolastici avesse ora un effetto domino su tutti gli altri concorsi che il MIUR è in procinto di emanare, ossia quello della primaria e dell’infanzia previsto in estate e quello della secondaria atteso per la fine del 2019.

Chi gestisce tutta la macchina concorsuale sin da ora di adoperi per garantire imparzialità nella composizione delle commissioni esaminatrici, nel vaglio della documentazione presentata dai candidati e nella effettuazione e correzione delle prove scritte e orali onde evitare inceppi e rallentamenti di tutta la procedura selettiva.

L’articolo Concorsi, chi controlla i controllori? Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Coronavirus, nuovo test scopre virus prima di essere contagiosi

Commenti disabilitati su Coronavirus, nuovo test scopre virus prima di essere contagiosi

Manovra, assegno 240 euro a figlio. Gualtieri: bonus Renzi resta

Commenti disabilitati su Manovra, assegno 240 euro a figlio. Gualtieri: bonus Renzi resta

Mobilità per docente titolare sul sostegno: se ottiene trasferimento su materia potrà nel futuro “rientrare” sul sostegno tramite mobilità

Commenti disabilitati su Mobilità per docente titolare sul sostegno: se ottiene trasferimento su materia potrà nel futuro “rientrare” sul sostegno tramite mobilità

L’Invalsi ha concluso la restituzione dei dati delle prove alle scuole del II ciclo d’istruzione

Commenti disabilitati su L’Invalsi ha concluso la restituzione dei dati delle prove alle scuole del II ciclo d’istruzione

Esame terza media, Azzolina: verrà concesso il tempo che serve. Argomento elaborato concordato con docenti

Commenti disabilitati su Esame terza media, Azzolina: verrà concesso il tempo che serve. Argomento elaborato concordato con docenti

Ricostruzione carriera, per Cassazione sì a gradone 3-8 anche ad assunti dopo il 2011, con un anno di precariato precedente

Commenti disabilitati su Ricostruzione carriera, per Cassazione sì a gradone 3-8 anche ad assunti dopo il 2011, con un anno di precariato precedente

Coronavirus: votazione docenti online, il collegio si fa su Google Moduli

Commenti disabilitati su Coronavirus: votazione docenti online, il collegio si fa su Google Moduli

Non si può misurare il merito dei docenti precari dopo tre anni di insegnamento. Lettera

Commenti disabilitati su Non si può misurare il merito dei docenti precari dopo tre anni di insegnamento. Lettera

Congedo parentale annulla i permessi riconosciuti dalla 104. Sentenza

Commenti disabilitati su Congedo parentale annulla i permessi riconosciuti dalla 104. Sentenza

Venerdì sindacati al Ministero per parlare di concorso e diffida al Ministro

Commenti disabilitati su Venerdì sindacati al Ministero per parlare di concorso e diffida al Ministro

Cartoline di Natale vietate da un preside british, ma la religione non c’entra

Commenti disabilitati su Cartoline di Natale vietate da un preside british, ma la religione non c’entra

Un concorso riservato per i docenti vicari, gli unici a conoscere veramente la scuola. Lettera

Commenti disabilitati su Un concorso riservato per i docenti vicari, gli unici a conoscere veramente la scuola. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti