Con la pandemia che cresce, mai più persone con disabilità “isolate dal mondo”

«Di fronte alla nuova ondata della pandemia ancora più violenta, ogni risposta dovrà essere volta a mettere i diritti e le esigenze delle persone con disabilità al centro di tutti gli sforzi»: è questo il messaggio forte emerso durante un evento internazionale svoltosi in collaborazione con il Forum Europeo sulla Disabilità, che ha visto ogni riflessione prendere le mosse dal recente rapporto dell’International Disability Alliance, secondo cui la prima fase della pandemia ha evidenziato «la catastrofica incapacità di proteggere la vita, la salute e i diritti delle persone con disabilità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti