Con il bonus va premiato docente che lavora in classe! Lettera

Il bonus non deve essere attribuito all’insegnante che durante l’anno scolastico ha svolto una miriade di progetti e ha curato molto poco la didattica d’aula. Il docente bravo e preparato non è affatto colui il quale presenta ad inizio d’anno scolastico un elenco infinito di progetti di tutte le specie e le marche pur di stare un tempo limitato in classe a contatto con gli alunni.

Certo effettuare una lezione, spiegare, interrogare, sottoporre verifiche scritte e poi correggerle è faticoso e richiede un impegno gravoso di tempo e di sforzo mentale. Ecco perché molti docenti “storcono” il naso quando devono fare quattro ore di lezione in classi molto numerose e allora preferiscono intrufolarsi in mille tipologie di progetti oppure altri incarichi collaterali alla funzione docente.

Non è la miriade di incarichi e progetti ad essere valutati dal Dirigente Scolastico, ma il docente che lavora in classe con gli alunni svolgendo durante l’anno scolastico la sua progettazione curriculare e alla fine della carriera scolastica del docente trarre il risultato finale delle conoscenze e competenze che gli alunni sono riusciti a conseguire.

L’articolo Con il bonus va premiato docente che lavora in classe! Lettera sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Fioramonti: felice per emendamento su Comitato Interministeriale per lo Sviluppo Sostenibile

Commenti disabilitati su Fioramonti: felice per emendamento su Comitato Interministeriale per lo Sviluppo Sostenibile

MIUR: Bussetti mai interessato a procedimento disciplinare Dell’Aria

Commenti disabilitati su MIUR: Bussetti mai interessato a procedimento disciplinare Dell’Aria

Docenti aggrediti, fino a 3 anni per i colpevoli. Nord più violento

Commenti disabilitati su Docenti aggrediti, fino a 3 anni per i colpevoli. Nord più violento

Assunzione docenti con Call Veloce: in ruolo entro il 20 settembre, chi riguarda, come funziona. BOZZA PDF

Commenti disabilitati su Assunzione docenti con Call Veloce: in ruolo entro il 20 settembre, chi riguarda, come funziona. BOZZA PDF

Pensione quota 100 insegnanti: come anticipare il Tfs

Commenti disabilitati su Pensione quota 100 insegnanti: come anticipare il Tfs

Pensione a 59 anni con 32 anni di contributi: la via più breve

Commenti disabilitati su Pensione a 59 anni con 32 anni di contributi: la via più breve

Tonno e cracker a mensa, Gallo (M5S): “Da sindaco atto contro Costituzione”

Commenti disabilitati su Tonno e cracker a mensa, Gallo (M5S): “Da sindaco atto contro Costituzione”

Coordinamento SFP: far ripartire il prossimo anno scolastico, aggiornamento graduatorie docenti in tempi utili e linee guida ministeriali

Commenti disabilitati su Coordinamento SFP: far ripartire il prossimo anno scolastico, aggiornamento graduatorie docenti in tempi utili e linee guida ministeriali

Concorso straordinario secondaria, domanda partecipazione: non solo Istanze Online, ma anche con SPID

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, domanda partecipazione: non solo Istanze Online, ma anche con SPID

Esame scuola media: solo la tesina se emergenza sanitaria continuerà. Modifiche a BOZZA DECRETO

Commenti disabilitati su Esame scuola media: solo la tesina se emergenza sanitaria continuerà. Modifiche a BOZZA DECRETO

Più soldi per la scuola, Fioramonti: tassa di un euro per i voli nazionali

Commenti disabilitati su Più soldi per la scuola, Fioramonti: tassa di un euro per i voli nazionali

Concorso a cattedra straordinario, Azzolina: selezione per soli titoli e assunzioni a settembre, menzogna spudorata

Commenti disabilitati su Concorso a cattedra straordinario, Azzolina: selezione per soli titoli e assunzioni a settembre, menzogna spudorata

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti