Con “Dafne” si può ridere e piangere al tempo stesso

Dafne, interpretata da Carolina Raspanti, è una giovane adulta con sindrome di Down che deve affrontare la perdita della madre e le conseguenze che tale evento porta sugli equilibri familiari e in particolare nel padre. Insieme condivideranno un viaggio verso il paese natale della madre, che diventerà un’occasione per mettersi in gioco e scoprirsi reciprocamente. È questa la storia di un film sorprendente, in cui si può ridere e piangere al tempo stesso, premiato al Festival di Berlino e che il 21 marzo, nella Giornata Mondiale delle Persone con Sindrome di Down, uscirà in molte sale italiane

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Alta cucina al servizio della disabilità

Commenti disabilitati su Alta cucina al servizio della disabilità

C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

Commenti disabilitati su C’è l’Italia del Terzo Settore che non può aspettare

Buon cibo e competenze al “Pesce fuor d’acqua”

Commenti disabilitati su Buon cibo e competenze al “Pesce fuor d’acqua”

Inclusione e divertimento in immersione e anche fuori dall’acqua

Commenti disabilitati su Inclusione e divertimento in immersione e anche fuori dall’acqua

Il welfare invisibile di Catania

Commenti disabilitati su Il welfare invisibile di Catania

Il viaggio è un diritto per tutti

Commenti disabilitati su Il viaggio è un diritto per tutti

Autismo ed epilessia: due facce della stessa medaglia?

Commenti disabilitati su Autismo ed epilessia: due facce della stessa medaglia?

Gli adolescenti sordi, oggi

Commenti disabilitati su Gli adolescenti sordi, oggi

Perché è importante quella nuova norma sulla progettazione sociale

Commenti disabilitati su Perché è importante quella nuova norma sulla progettazione sociale

Il teatro, lo sport e la disabilità protagonisti al Parlamento Europeo

Commenti disabilitati su Il teatro, lo sport e la disabilità protagonisti al Parlamento Europeo

La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Commenti disabilitati su La scrittura medievale per attenuare la dislessia

Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Commenti disabilitati su Grandi eventi per i cinquant’anni di Special Olympics

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti