Comunicazione Aumentativa e Alternativa, Tecnologie Assistive: una panoramica

«Alla luce delle tante aziende del settore che saranno presenti nelle Marche, da tale evento si potrà effettivamente trarre una visione completa di tutto quanto è oggi disponibile in questo àmbito»: a dirlo è Giusi Castellano, vicepresidente di ISAAC Italy, la sezione italiana della Società Internazionale per la Comunicazione Aumentativa e Alternativa (CAA), presentando la seconda edizione delle “Giornate di Approfondimento su CAA e Tecnologie Assistive. Tablet, puntatori oculari, app e software per la comunicazione”, in programma per il 27 e 28 ottobre ad Ancona

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Quali centri per persone con disabilità potranno riaprire in Sicilia?

Commenti disabilitati su Quali centri per persone con disabilità potranno riaprire in Sicilia?

Un “bosco magico” di divertimento, per i bimbi con paralisi cerebrale infantile

Commenti disabilitati su Un “bosco magico” di divertimento, per i bimbi con paralisi cerebrale infantile

Altalene non inclusive

Commenti disabilitati su Altalene non inclusive

L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

Commenti disabilitati su L’Olocausto delle donne “non conformi” o “inutili”

Cosa è cambiato nella scuola per gli alunni e le alunne con disabilità

Commenti disabilitati su Cosa è cambiato nella scuola per gli alunni e le alunne con disabilità

L’autismo e l’apprendimento

Commenti disabilitati su L’autismo e l’apprendimento

Non nel mio nome

Commenti disabilitati su Non nel mio nome

Basta con le discriminazioni delle persone con epilessia!

Commenti disabilitati su Basta con le discriminazioni delle persone con epilessia!

Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Commenti disabilitati su Attendiamo ancora provvedimenti chiari dalla Regione Campania

Una sfida di civiltà e consapevolezza, sul piano della progettazione universale

Commenti disabilitati su Una sfida di civiltà e consapevolezza, sul piano della progettazione universale

La persona con patologia midollare al domicilio

Commenti disabilitati su La persona con patologia midollare al domicilio

Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Commenti disabilitati su Nathaniel, 16 anni, sindrome di Down, ucciso per “colpa” della sua disabilità?

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti