Come si può arrivare a questo?

“Guardatelo, sembra un cane” oppure “doveva morire”: sono solo due tra i pesanti insulti lanciati in un gruppo Facebook (“Satira nera”) nei confronti di Valerio, giovane con sindrome di Down che due anni fa salvò una bambina dall’annegamento e che per quel gesto fu nominato Alfiere della Repubblica dal presidente Mattarella. Si tratta di fatti incommentabili, sui quali non possiamo che ricordare quanto detto recentemente da AIPD e CoorDown, ovvero che «ogni singolo episodio di violenza verbale è un passo indietro per l’inclusione sociale delle persone con disabilità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Avviato il percorso verso il Piano Nazionale sulla Non Autosufficienza

Commenti disabilitati su Avviato il percorso verso il Piano Nazionale sulla Non Autosufficienza

In ricordo di Antonio Frau, un lottatore instancabile

Commenti disabilitati su In ricordo di Antonio Frau, un lottatore instancabile

L’identità invisibile: essere autistico, essere adulto

Commenti disabilitati su L’identità invisibile: essere autistico, essere adulto

Si infittisce l’agenda di Esagramma

Commenti disabilitati su Si infittisce l’agenda di Esagramma

Il Centro Ausilia, che sperimenta la progettazione accessibile

Commenti disabilitati su Il Centro Ausilia, che sperimenta la progettazione accessibile

Le risposte della Regione Friuli Venezia Giulia alle istanze delle Associazioni

Commenti disabilitati su Le risposte della Regione Friuli Venezia Giulia alle istanze delle Associazioni

Vaccinare tutte le persone con disabilità grave e i loro caregiver

Commenti disabilitati su Vaccinare tutte le persone con disabilità grave e i loro caregiver

La medicina, la salute quotidiana e anche il cinema

Commenti disabilitati su La medicina, la salute quotidiana e anche il cinema

”Tutto il mio folle amore” a ”Cinema senza Barriere®”

Commenti disabilitati su ”Tutto il mio folle amore” a ”Cinema senza Barriere®”

Didattica a distanza e disabilità: l’ulteriore gap è servito!

Commenti disabilitati su Didattica a distanza e disabilità: l’ulteriore gap è servito!

Consigli per una corretta deglutizione del bimbo con Malattia Rara

Commenti disabilitati su Consigli per una corretta deglutizione del bimbo con Malattia Rara

La gentilezza di Fabrizio Frizzi

Commenti disabilitati su La gentilezza di Fabrizio Frizzi

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti