Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze

Sintetizziamo in questa scheda come si accede all’insegnamento, ossia i titoli necessari e i canali di reclutamento.

Come si diventa insegnanti: scuola dell’infanzia e primaria

I titoli di studio d’accesso alla scuola dell’infanzia e primaria sono i seguenti:

  • Laurea in Scienze della formazione primaria (titolo abilitante all’insegnamento – art. 6, Legge 169/2008) (titolo abilitante all’insegnamento);
  • Diploma Magistrale o Diploma di Liceo Socio-Psico-Pedagogico o Diploma sperimentale a indirizzo linguistico conseguito entro l’anno scolastico 2001-2002 (DM 10 marzo 1997) (titolo abilitante all’insegnamento).

Come si diventa insegnanti: concorsi infanzia e primaria

I titoli succitati permettono la partecipazione ai concorsi per i posti dell’infanzia e primaria.

Al momento, si è in attesa del concorso ordinario

Corso di preparazione Concorso a cattedra ordinario Infanzia e Primaria

Come si diventa insegnanti: abilitazione infanzia e primaria

I titoli sopra riportati sono titoli abilitanti, per cui conseguendo (avendo conseguito nel caso dei diplomati magistrale) il titolo di studio si consegue anche l’abilitazione all’insegnamento.

Come si diventa insegnanti: graduatorie infanzia e primaria

I succitati titoli, inoltre, essendo abilitanti, permettono l’inserimento nella seconda fascia delle graduatorie di Istituto, da dove si viene chiamati per supplenze brevi e saltuarie o per incarichi al 31/08 o 30/06 se le GaE sono esaurite o dopo il 31/12.

Il prossimo aggiornamento sarà nel 2020 per il triennio successivo.

Come si diventa insegnanti: scuola secondaria di primo e secondo grado

I titoli di studio d’accesso alle diverse classi di concorso della scuola secondaria di primo e secondo grado sono i seguenti:

  • Laurea di Vecchio Ordinamento, Laurea Specialistica o Magistrale di Nuovo Ordinamento, Diploma accademico di II livello, Diploma di Conservatorio o di Accademia di Belle Arti Vecchio Ordinamento DPR 19/2016 e DM 259/2017 ;
  • Diploma di scuola superiore (per gli insegnamenti tecnico-pratici, solo per la secondaria di II grado) DPR 19/2016 e DM 259/2017.

Come si diventa insegnanti: concorsi secondaria

I concorsi previsti per il 2020 sono due:

Concorso straordinario, per docenti con tre annualità di servizio tra l’a.s. 2008/09 e l’a.s. 2019/20 di cui una specifica per la classe di concorso richiesta. Concorso straordinario secondaria: requisiti di accesso, prove e programmi, procedura abilitazione 

Preparati al concorso con il corso di Orizzonte Scuola per rientrare nei 24mila posti disponibili

Concorso ordinario:

Posti comuni:

  • abilitazione specifica sulla classe di concorso oppure
  • laurea (magistrale o a ciclo unico, oppure diploma di II livello dell’alta formazione artistica, musicale e coreutica, oppure titolo equipollente o equiparato, coerente con le classi di concorso vigenti alla data di indizione del concorso) e 24 CFU nelle discipline antropo-psico-pedagogiche e nelle metodologie e tecnologie didattiche. Controlla classi di concorso a cui puoi accedere con la tua laurea oppure
  • abilitazione per altra classe di concorso o per altro grado di istruzione, fermo restando il possesso del titolo di accesso alla classe di concorso ai sensi della normativa vigente oppure
  • laurea più tre annualità di servizio (anche non continuativo, su posto comune o di sostegno, nel corso degli otto anni scolastici precedenti, entro il termine di presentazione delle istanze di partecipazione. Tale requisito è previsto soltanto in prima applicazione; gli aspiranti che ne sono in possesso potranno partecipare al concorso per una delle classi per le quali hanno un anno di servizio).
    Il requisito “laurea + 3 anni di servizio” è stato cancellato dal Decreto, così come la riserva di posti prevista, in quanto chi ha questo requisito partecipa al concorso straordinario. Approfondimento: Concorso ordinario secondaria, il requisito “laurea + 3 tre anni di servizio” è stato cancellato

I requisiti 1., 2., 3. restano invece confermati.

Per i posti di insegnante tecnico-pratico (ITP) il requisito richiesto sino al 2024/25 è:

il diploma di accesso alla classe della scuola secondaria superiore (tabella B del DPR 19/2016 modificato dal Decreto n. 259/2017).

Per i posti di sostegno:

Requisiti già indicati per i posti comuni oppure quelli per i posti di ITP più il titolo di specializzazione su sostegno. Concorso straordinario e ordinario secondaria, per il sostegno serve la specializzazione

Corso di preparazione al concorso Secondaria di I e II grado

Come si diventa insegnanti: abilitazione secondaria

Il nuovo concorso ordinario è abilitante, fermo restando che si superino tutte le prove.

L’abilitazione, dunque, si acquisisce tramite il concorso (straordinario e/o ordinario).

Come si diventa insegnanti: graduatorie secondaria

Il titolo laurea + 24 CFU è titolo di accesso alla terza fascia delle graduatorie di istituto, utilizzate per le supplenze.

Per i docenti con diploma leggi ITP: graduatorie di istituto, concorso ordinario, TFA sostegno: 24 CFU sì o no?

L’articolo Come si diventa insegnanti: info per infanzia, primaria e secondaria. Accesso al ruolo e alle supplenze sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Concorso straordinario anche per chi lavora nelle paritarie o Centri di formazione professionale. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario anche per chi lavora nelle paritarie o Centri di formazione professionale. Lettera

Coronavirus, scuole chiuse ma evitare di lasciare i bambini dai nonni

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole chiuse ma evitare di lasciare i bambini dai nonni

TFA sostegno, 11mila candidati per 1.000 posti al Suor Orsola di Napoli

Commenti disabilitati su TFA sostegno, 11mila candidati per 1.000 posti al Suor Orsola di Napoli

Concorso ordinario secondaria, ITP privatisti si iscrivono con riserva. Avviso in Gazzetta Ufficiale

Commenti disabilitati su Concorso ordinario secondaria, ITP privatisti si iscrivono con riserva. Avviso in Gazzetta Ufficiale

Contratto al supplente fino a venerdì: ecco quando la scuola deve applicare l’istituto della proroga con decorrenza dal sabato

Commenti disabilitati su Contratto al supplente fino a venerdì: ecco quando la scuola deve applicare l’istituto della proroga con decorrenza dal sabato

Alunni con disabilità, reiscrizione medesima classe: indicazioni Ministero

Commenti disabilitati su Alunni con disabilità, reiscrizione medesima classe: indicazioni Ministero

Toccafondi (Italia Viva): “Eliminare il bonus merito non è giusto”

Commenti disabilitati su Toccafondi (Italia Viva): “Eliminare il bonus merito non è giusto”

NoiPA: disponibile da oggi l’app IO

Commenti disabilitati su NoiPA: disponibile da oggi l’app IO

Miur: al via oltre 3 mila nuovi progetti PON, dal 2014 al 2020 2,8 miliardi di risorse

Commenti disabilitati su Miur: al via oltre 3 mila nuovi progetti PON, dal 2014 al 2020 2,8 miliardi di risorse

Supplenze, ho uno spezzone. Completare è un diritto e una possibilità

Commenti disabilitati su Supplenze, ho uno spezzone. Completare è un diritto e una possibilità

Coronavirus, scuole riaperte a settembre: scrutini ed esami online. Non è da escludere. Regioni in “ordine sparso”

Commenti disabilitati su Coronavirus, scuole riaperte a settembre: scrutini ed esami online. Non è da escludere. Regioni in “ordine sparso”

Presidi: servono più bidelli

Commenti disabilitati su Presidi: servono più bidelli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti