Come ripensare alle misure di sostegno per le persone con disabilità

«Se i servizi e le attuali misure di sostegno per le persone con disabilità non bastano più – scrive Marco Bollani -, non basta cambiar loro il nome. Dobbiamo sforzarci di re-immaginarli, coinvolgendo direttamente i fruitori dei sostegni, le persone con disabilità e i loro familiari e interpellando direttamente anche la comunità». E a giudicare dall’esperienza in Lombardia del Progetto L-inc (Laboratorio-inclusione sociale disabilità) – di cui lo stesso Bollani è responsabile – usare le stesse risorse per immaginare un diverso modello di presa in carico potrebbe essere possibile

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Contro il Covid-19: IO MI VACCINO!”

Commenti disabilitati su “Contro il Covid-19: IO MI VACCINO!”

È ancora lontana, in Lombardia, l’integrazione socio-sanitaria

Commenti disabilitati su È ancora lontana, in Lombardia, l’integrazione socio-sanitaria

Un sito accessibile a tutti, per scoprire l’Altopiano di Asiago

Commenti disabilitati su Un sito accessibile a tutti, per scoprire l’Altopiano di Asiago

2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

Commenti disabilitati su 2 Aprile: non slogan, ma interventi concreti per tutelare i diritti

L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Commenti disabilitati su L’abilità e il coraggio di credere nei propri sogni

Leggere i sogni attraverso i silenzi

Commenti disabilitati su Leggere i sogni attraverso i silenzi

Quanti ritardi, dopo il più grave scandalo farmaceutico del dopoguerra!

Commenti disabilitati su Quanti ritardi, dopo il più grave scandalo farmaceutico del dopoguerra!

Reddito di cittadinanza e pensioni: la FISH ribadisce le proprie istanze

Commenti disabilitati su Reddito di cittadinanza e pensioni: la FISH ribadisce le proprie istanze

L’importanza di un assistente all’autonomia e alla comunicazione

Commenti disabilitati su L’importanza di un assistente all’autonomia e alla comunicazione

Abbandonati dopo i 18 anni nel “deserto della loro vita”

Commenti disabilitati su Abbandonati dopo i 18 anni nel “deserto della loro vita”

Un giro di speranza attorno alla Penisola, per sensibilizzare sulla disabilità

Commenti disabilitati su Un giro di speranza attorno alla Penisola, per sensibilizzare sulla disabilità

Fatti su misura per bambini con disabilità

Commenti disabilitati su Fatti su misura per bambini con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti