Come rendere una scuola realmente per tutti

Porte sensoriali, pareti da usare come una plancia di gioco, finestre per tutti, armadietti che svelano in rilevo il loro contenuto, pavimenti percettivi: sono le soluzioni flessibili e personalizzabili in base alle diverse esigenze, che compongono il kit per il restyling inclusivo nella scuola dell’infanzia, progettato dal gruppo di lavoro di Architutti e aggiudicatosi un recente concorso di idee. Si tratta, per altro, di soluzioni adattabili anche ad altri ordini scolastici, sempre partendo dal concetto che «la progettazione per tutti fa bene a tutti e non solo a chi ha esigenze speciali»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Vincere facendo bene agli altri: il terzo Premio Inclusione 3.0

Commenti disabilitati su Vincere facendo bene agli altri: il terzo Premio Inclusione 3.0

Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti

Commenti disabilitati su Lavoratori con sindrome di Down: da assistiti a contribuenti

Inclusione, Sport, Istruzione: un progetto per minori con sindrome di Down

Commenti disabilitati su Inclusione, Sport, Istruzione: un progetto per minori con sindrome di Down

Un 5 Maggio dedicato a chi crede nella libertà e nella dignità umana

Commenti disabilitati su Un 5 Maggio dedicato a chi crede nella libertà e nella dignità umana

Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Commenti disabilitati su Disabilità grave: in cammino con le persone, le famiglie e le comunità

Creatività, incontro e accoglienza, per affrontare il disagio mentale come risorsa

Commenti disabilitati su Creatività, incontro e accoglienza, per affrontare il disagio mentale come risorsa

Guardiamoci negli occhi, venticinque anni dopo…

Commenti disabilitati su Guardiamoci negli occhi, venticinque anni dopo…

Quando l’arte diventa inclusiva

Commenti disabilitati su Quando l’arte diventa inclusiva

Se un piccolo borgo, tra i più belli d’Italia, diventa esempio di accessibilità

Commenti disabilitati su Se un piccolo borgo, tra i più belli d’Italia, diventa esempio di accessibilità

Abbiamo chiesto attenzione per le persone sordocieche e per le loro famiglie

Commenti disabilitati su Abbiamo chiesto attenzione per le persone sordocieche e per le loro famiglie

Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Commenti disabilitati su Per comprendere sempre meglio la sindrome di Dravet

Nessuna persona con sindrome di Down dovrà più essere lasciata indietro

Commenti disabilitati su Nessuna persona con sindrome di Down dovrà più essere lasciata indietro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti