Come relazionarsi con un bambino Asperger

«Sarebbe forte il desiderio dei bambini con sindrome di Asperger di inserirsi socialmente e di avere degli amici, ma il loro problema è la mancanza di efficacia nelle interazioni»: a dirlo è Paolo Cornaglia Ferraris, che dirige per Erickson la collana “Io sento diverso”, e che in occasione della recente Giornata Mondiale della Sindrome di Asperger, ha voluto proporre un breve vademecum, per relazionarsi al meglio con i bambini Asperger, rivolto a genitori e insegnanti, ma in generale a tutti, come stimolo al rispetto e all’inclusione. Ben volentieri lo riproponiamo a nostra volta

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Commenti disabilitati su Distrofia di Duchenne: più forti solo se siamo insieme

Il percorso del “Testamento Pedagogico”

Commenti disabilitati su Il percorso del “Testamento Pedagogico”

Violenza contro le donne con disabilità: combattere anche l’abilismo

Commenti disabilitati su Violenza contro le donne con disabilità: combattere anche l’abilismo

Gli stati invalidanti nella sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Gli stati invalidanti nella sclerosi multipla

Un racconto corale sulla disabilità

Commenti disabilitati su Un racconto corale sulla disabilità

La disabilità non è un limite

Commenti disabilitati su La disabilità non è un limite

La tecnologia per le persone, non il contrario!

Commenti disabilitati su La tecnologia per le persone, non il contrario!

Follereau, profeta degli ultimi

Commenti disabilitati su Follereau, profeta degli ultimi

Da Milano a Capo Nord, per informare sulla sclerodermia

Commenti disabilitati su Da Milano a Capo Nord, per informare sulla sclerodermia

Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Commenti disabilitati su Grazie a tutte le persone con sindrome X Fragile e alle loro famiglie

Stiamo dimostrando che insieme alla ricerca possiamo fare la differenza

Commenti disabilitati su Stiamo dimostrando che insieme alla ricerca possiamo fare la differenza

Un ulteriore scatto per il “Durante Noi” e il “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Un ulteriore scatto per il “Durante Noi” e il “Dopo di Noi”

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti