Come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità

«La narrazione di sé quale strumento di presa di coscienza dei propri limiti e delle proprie potenzialità, per dimostrare che attraverso il confronto e la narrazione certe sensazioni ed esperienze ci accomunano, al di là delle differenze nel nostro modo di apparire»: così Zoe Rondini, pedagogista e donna con disabilità, sintetizza il senso di “Disabilità e narrazione di sé; come raccontare le proprie piccole e grandi disabilità”, progetto che ha preso le mosse dal suo libro “Nata Viva” e che da anni la vede incontrare i bambini e i ragazzi delle scuole, ma anche gli studenti dell’università

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Il Presidente della Sicilia e le sue parole pericolose

Commenti disabilitati su Il Presidente della Sicilia e le sue parole pericolose

Il ruolo del Terzo Settore non va sottovalutato né posto ai margini

Commenti disabilitati su Il ruolo del Terzo Settore non va sottovalutato né posto ai margini

Un ricco programma per la Conferenza Toscana sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Un ricco programma per la Conferenza Toscana sulla Disabilità

Atrofia muscolare spinale: approvare la terapia genica anche oltre i sei mesi

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale: approvare la terapia genica anche oltre i sei mesi

Dieci anni di tasselli aggiunti al complesso puzzle della SLA

Commenti disabilitati su Dieci anni di tasselli aggiunti al complesso puzzle della SLA

La tecnologia può migliorare la vita dei bambini con disabilità neuromotorie?

Commenti disabilitati su La tecnologia può migliorare la vita dei bambini con disabilità neuromotorie?

Un altro tassello, a Milano, del progetto “Parchi gioco per tutti”

Commenti disabilitati su Un altro tassello, a Milano, del progetto “Parchi gioco per tutti”

Disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo: a tutela della salute

Commenti disabilitati su Disabilità intellettive e disturbi del neurosviluppo: a tutela della salute

L’agricoltura per l’inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva

Commenti disabilitati su L’agricoltura per l’inclusione sociale delle persone con disabilità intellettiva

Trauma cerebro-midollare tra riabilitazione e ricerca

Commenti disabilitati su Trauma cerebro-midollare tra riabilitazione e ricerca

Mai più si parli di Vita Indipendente (né di altro) in un luogo inaccessibile!

Commenti disabilitati su Mai più si parli di Vita Indipendente (né di altro) in un luogo inaccessibile!

Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Commenti disabilitati su Storie, percorsi e rappresentazioni del teatro integrato

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti