Come oro nelle crepe

Affetta dalla rara sindrome di Ehlers-Danlos, che rende instabili le articolazioni ed enormemente fragili i tessuti, Gioia Di Biagio – musicista del noto gruppo Le Cardamomò – ha recentemente pubblicato il libro “Come oro nelle crepe. Così ho imparato a rendere preziose le mie cicatrici”, ove «insegna – come è stato scritto – a non arrendersi ai limiti del proprio corpo, trasformando la fragilità in bellezza e le cicatrici in rifiniture dorate, come nella tecnica giapponese del “kintsugi”, che “ripara con l’oro”. Perché nessuno sa essere forte come una persona fragile»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Commenti disabilitati su Nel nostro territorio i servizi sociali sono ormai allo sbando!

Malattie Rare e complesse, cure del cavo orale e Covid-19

Commenti disabilitati su Malattie Rare e complesse, cure del cavo orale e Covid-19

Vacanze al mare accessibili “targate UILDM”

Commenti disabilitati su Vacanze al mare accessibili “targate UILDM”

Le barriere degli edifici religiosi, le barriere culturali

Commenti disabilitati su Le barriere degli edifici religiosi, le barriere culturali

Lesione al midollo spinale: la rete dei servizi

Commenti disabilitati su Lesione al midollo spinale: la rete dei servizi

Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla: uno spazio di condivisione dedicato ai caregiver

Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di intelligenza

Commenti disabilitati su Il mondo ha bisogno di tutti i tipi di intelligenza

A Lignano Sabbiadoro tutti “a vele spiegate”

Commenti disabilitati su A Lignano Sabbiadoro tutti “a vele spiegate”

Il basket unificato, che vince contro i pregiudizi

Commenti disabilitati su Il basket unificato, che vince contro i pregiudizi

Treni e accessibilità: peccato fermarsi a metà dell’opera!

Commenti disabilitati su Treni e accessibilità: peccato fermarsi a metà dell’opera!

La sclerodermia non prenderà il mio sorriso!

Commenti disabilitati su La sclerodermia non prenderà il mio sorriso!

Mobilità significa autonomia e libertà: lo dice anche un disegno sugli autobus

Commenti disabilitati su Mobilità significa autonomia e libertà: lo dice anche un disegno sugli autobus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti