Come funziona quel trattamento per l’atrofia muscolare spinale?

Come si accede al trattamento con il farmaco “Spinraza”, che sta segnando «la prima breccia nell’inesorabile», come sottolinea Daniela Lauro, presidente dell’Associazione Famiglie SMA? A chi e dove occorre rivolgersi? Quali le procedure e i tempi? A quale livello agisce? Sono tanti i quesiti delle persone con atrofia muscolare spinale (SMA) e dei loro familiari, ai quali si incomincerà a rispondere nel pomeriggio di oggi, 30 ottobre, con un webinar (seminario/conferenza in rete), promosso dai Centri Regionali finora autorizzati, insieme alle Associazioni Famiglie SMA e ASAMSI

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La questione dei caregiver familiari va affrontata seriamente

Commenti disabilitati su La questione dei caregiver familiari va affrontata seriamente

Pensiamo oggi al “Dopo di Noi”

Commenti disabilitati su Pensiamo oggi al “Dopo di Noi”

“Io c’ero”: 40 anni tutti da festeggiare per l’ANFFAS di Varese

Commenti disabilitati su “Io c’ero”: 40 anni tutti da festeggiare per l’ANFFAS di Varese

Inclusione contro esclusione

Commenti disabilitati su Inclusione contro esclusione

Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

Commenti disabilitati su Tutelare le persone con lesione al midollo spinale in situazione di ricovero

La tutela delle persone non in grado di programmare il presente e il futuro

Commenti disabilitati su La tutela delle persone non in grado di programmare il presente e il futuro

La Federazione Disability Management si concentra sull’inclusione lavorativa

Commenti disabilitati su La Federazione Disability Management si concentra sull’inclusione lavorativa

Come vincere la sfida dell’occupazione per le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Come vincere la sfida dell’occupazione per le persone con disabilità visiva

Invariate (e insufficienti) le risorse per la vita indipendente in Toscana

Commenti disabilitati su Invariate (e insufficienti) le risorse per la vita indipendente in Toscana

Un giovane podista con autismo, in gara con gli altri

Commenti disabilitati su Un giovane podista con autismo, in gara con gli altri

Vicini a chi protesta per i diritti e per la propria dignità

Commenti disabilitati su Vicini a chi protesta per i diritti e per la propria dignità

Disabilità e musica

Commenti disabilitati su Disabilità e musica

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti