Come filosofare con il martello. Giornata della Filosofia 2019

Giunta alla seconda edizione, la manifestazione prevede un convegno di studi, di cui saranno relatori tre studenti liceali, la rappresentazione di forme di teatro filosofico e la cerimonia del Premio di Filosofia “Andrea Bianco”.

Il Premio è legato al ricordo di un ex liceale del Liceo Dettori scomparso prematuramente negli anni dell’Università. Studente estremamente serio e scrupoloso, Andrea Bianco è stato una delle migliori eccellenze del Liceo Dettori. Amava la filosofia e, in generale, lo studio e la cultura.

È stato il primo studente del “Dettori” a vincere la selezione d’Istituto per l’ammissione alla finale regionale delle Olimpiadi di filosofia. Anche per questa ragione la scuola che ha frequentato per cinque anni ha deciso di intitolare alla sua memoria un concorso che si può considerare unico per le sue modalità organizzative.

La giuria è composta da Maria Anna Addis (presidente), Gavina Cherchi (docente di Estetica presso l’Università di Sassari) e Antonio Cosentino (fondatore della Scuola Internazionale di Acuto e teorico della P4C).

Il convegno, il cui titolo (“Come filosofare con il martello”) si rifà a una nota opera di Nietzsche, filosofo che tanto piaceva allo studente Andrea Bianco, coinvolgerà nel ruolo di relatori Alessandro Fontana (studente del “Dettori”) e due suoi coetanei dell’Istituto Barbarigo di Padova: Matteo Pilotto e Giovanni Grigolin. I tre studenti parleranno di post-umano, etica del dolore e trascendenza della morte.

Segreteria organizzativa del Premio di Filosofia “Andrea Bianco”

L’articolo Come filosofare con il martello. Giornata della Filosofia 2019 sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ANP al Senato: no a impronte digitali. I dirigenti personale senza orario di lavoro

Commenti disabilitati su ANP al Senato: no a impronte digitali. I dirigenti personale senza orario di lavoro

Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Oristano

Commenti disabilitati su Graduatorie ad esaurimento 2019/22, ecco le provvisorie. Aggiunta Oristano

Fine anno scolastico: è tempo di lodare gli insegnanti e di pensare al riconoscimento del loro lavoro nel contratto. Lettera

Commenti disabilitati su Fine anno scolastico: è tempo di lodare gli insegnanti e di pensare al riconoscimento del loro lavoro nel contratto. Lettera

Personale educativo, Uil: ignorati da 107, penalizzati rispetto a docenti

Commenti disabilitati su Personale educativo, Uil: ignorati da 107, penalizzati rispetto a docenti

Supplenze annuali. L’AT di Napoli convoca dal 28 agosto

Commenti disabilitati su Supplenze annuali. L’AT di Napoli convoca dal 28 agosto

Concorso per 2329 Funzionari Giudiziari: nuova opportunità per laureati. Bando

Commenti disabilitati su Concorso per 2329 Funzionari Giudiziari: nuova opportunità per laureati. Bando

Crisi scuole cattoliche, il futuro è nella formazione docenti

Commenti disabilitati su Crisi scuole cattoliche, il futuro è nella formazione docenti

Concorso secondaria, Bussetti: chi lo vince avrà il ruolo, chi non lo vince ma lo supera sarà abilitato

Commenti disabilitati su Concorso secondaria, Bussetti: chi lo vince avrà il ruolo, chi non lo vince ma lo supera sarà abilitato

Coronavirus, Ministro Bonetti: congedo straordinario andrebbe esteso per più di 15 giorni

Commenti disabilitati su Coronavirus, Ministro Bonetti: congedo straordinario andrebbe esteso per più di 15 giorni

Ministro Lezzi: fondi europei per edilizia scolastica

Commenti disabilitati su Ministro Lezzi: fondi europei per edilizia scolastica

Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori

Commenti disabilitati su Orientare allo sport con un concorso per scuole: viaggi premio ai vincitori

“CONOSCERE LA COSTITUZIONE”, videotesine nella didattica a distanza

Commenti disabilitati su “CONOSCERE LA COSTITUZIONE”, videotesine nella didattica a distanza

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti