Come conciliare le parole del Papa con il rifiuto di quel bimbo con disabilità?

È a dir poco stridente il contrasto tra il messaggio diffuso in occasione dell’ultima Giornata Internazionale delle Persone con Disabilità da Papa Francesco – che aveva chiesto a tutti di impegnarsi per l’inclusione e la qualità della vita delle persone con disabilità – e comportamenti come quello di un sacerdote romano, che ha rifiutato l’accesso al catechismo di un bimbo con disabilità motoria, affermando, a quanto riferiscono gli organi di stampa, «che la chiesa non è un centro di riabilitazione, né un “parcheggio” per bambini con disabilità, per le mamme che cercano un’ora di svago»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Pensavo fosse amore e invece era…?

Commenti disabilitati su Pensavo fosse amore e invece era…?

Un progetto tutto rivolto alle donne con malattie neuromuscolari

Commenti disabilitati su Un progetto tutto rivolto alle donne con malattie neuromuscolari

L’Arte che fa bene. Forme e percorsi di inclusione

Commenti disabilitati su L’Arte che fa bene. Forme e percorsi di inclusione

Non esiste inclusione senza rispetto

Commenti disabilitati su Non esiste inclusione senza rispetto

Aiuta le nostre Associazioni a non scomparire per sempre

Commenti disabilitati su Aiuta le nostre Associazioni a non scomparire per sempre

Anche i Centri di Riabilitazione sono sovraffollati!

Commenti disabilitati su Anche i Centri di Riabilitazione sono sovraffollati!

“Ulisse, Odisseo, Nessuno” si leggerà anche in Braille

Commenti disabilitati su “Ulisse, Odisseo, Nessuno” si leggerà anche in Braille

Un manifesto per l’accessibilità e la fruizione in autonomia del cinema

Commenti disabilitati su Un manifesto per l’accessibilità e la fruizione in autonomia del cinema

Più consapevoli, per un futuro all’insegna dei diritti e di una vita migliore

Commenti disabilitati su Più consapevoli, per un futuro all’insegna dei diritti e di una vita migliore

Un soggiorno all’insegna del benessere, dell’autonomia e della cultura

Commenti disabilitati su Un soggiorno all’insegna del benessere, dell’autonomia e della cultura

A Mazara del Vallo un punto di riferimento per la balneazione accessibile

Commenti disabilitati su A Mazara del Vallo un punto di riferimento per la balneazione accessibile

Protagonisti di storie di vita possibili

Commenti disabilitati su Protagonisti di storie di vita possibili

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti