Come comunicare con le persone sorde (anche dopo l’emergenza)

«Durante questa emergenza – scrive Lucia Brasini, vicepresidente della FIADDA (Famiglie Italiane Associate in Difesa dei Diritti degli Audiolesi) – abbiamo ancora una volta riflettuto sulla poca conoscenza tra la gente del tema della sordità, sul fatto che essa si presenti come una disabilità invisibile, specie per chi porta le protesi o l’impianto cocleare e parli, magari con una chiara voce, tanto che quando ci si riferisce alla disabilità, pochi pensano che dentro ci sia anche la sordità. Per questo abbiamo elaborato due semplici volantini per spiegare come comunicare con le persone sorde»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Scuola sempre più difficile per i bambini e i ragazzi con autismo

Commenti disabilitati su Scuola sempre più difficile per i bambini e i ragazzi con autismo

Educare bambini con disabilità nella scuola, cercando di renderli adulti felici

Commenti disabilitati su Educare bambini con disabilità nella scuola, cercando di renderli adulti felici

La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Commenti disabilitati su La Proposta di Legge sull’accessibilità approvata in Friuli Venezia Giulia

Riflessioni sulla disabilità, in quest’epoca di emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Riflessioni sulla disabilità, in quest’epoca di emergenza coronavirus

Quando l’arte fa ritrovare l’identità alle persone con disabilità motoria

Commenti disabilitati su Quando l’arte fa ritrovare l’identità alle persone con disabilità motoria

Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

Commenti disabilitati su Sclerosi multipla, disabilità e lavoro

A trent’anni dalla Legge sulle barriere

Commenti disabilitati su A trent’anni dalla Legge sulle barriere

Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

Commenti disabilitati su Il Ministero salvi i Centri Territoriali di Supporto

È ora di dare piena cittadinanza alle persone con epilessia

Commenti disabilitati su È ora di dare piena cittadinanza alle persone con epilessia

Le formiche e la responsabilità sociale nei confronti della disabilità

Commenti disabilitati su Le formiche e la responsabilità sociale nei confronti della disabilità

Contenzione zero: se si vuole si può!

Commenti disabilitati su Contenzione zero: se si vuole si può!

Cerchiamo di non essere mai lo sguardo dell’altro

Commenti disabilitati su Cerchiamo di non essere mai lo sguardo dell’altro

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti