Combatti il bullismo ed il cyberbullismo, diventa referente della tua scuola. Corso di aggiornamento professionale di Eurosofia

Eurosofia si prodiga, da anni, per sensibilizzare e formare, i docenti ed il personale scolastico, per contrastare e prevenire gli episodi di cyberbullismo e bullismo all’interno delle scuole.

Un docente che crea un rapporto di fiducia con i suoi allievi, è in grado di intercettare e prevenire tali fenomeni, coinvolgendo nei casi in cui fosse necessario anche le famiglie o con l’ausilio di figure specializzate. Spesso intervenire tempestivamente, può davvero fare la differenza e può salvare un alunno da traumi che possono lasciare il segno o in casi estremi anche dal suicidio.

Chi si occupa di educazione e di società, non può non aver ormai compreso come il terzo “comunicatore” sia la rete e tutti gli strumenti che la tengono in vita. “Navigare” in Internet può essere pericoloso per chi non è abituato, per chi lo vuole scoprire e per chi, come i bambini ed i ragazzi, si avvicinano per le prime volte al computer ed al web. La Rete sembra aver avviato una sorta di “democratizzazione” sia del crimine sia delle motivazioni per cui viene commesso. E, spesso, come nel caso di situazioni gravi in cui sono coinvolti minori, essa da una parte favorisce, dall’altra nasconde, annullando la percezione della realtà nella creazione di un mondo virtuale dove tutto è possibile, fino alla dipendenza, fino alla tragedia. Il corso intende favorire la messa in pratica di attività di supporto e sostegno nella gestione in ambito affettivo, scolastico e familiare delle forme di “abuso” di Internet Il corso si propone di:

• Sensibilizzare formatori ed educatori relativamente al fenomeno del bullismo e Cyberbullismo: variabili personali e contestuali
• Fornire spunti di riflessione per la progettazione e realizzazione di interventi di prevenzione e contrasto del bullismo e cyberbullismo
• Sviluppare la capacità di riconoscere gli indicatori che segnalano che gli studenti sono “caduti nella trappola della rete”

Approfondisci l’argomento ed amplia le tue competenze con il Corso di Eurosofia.

Diventa il referente della tua scuola per contrastare tali fenomeni.

Iscriviti ora al seguente link: https://www.eurosofia.it/mod/page/view.php?id=6928

Eurosofia parteciperà alla I Giornata Nazionale sulle Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo

Eurosofia, ente accreditato dal MIUR per l’erogazione della formazione del personale scolastico ai sensi della direttiva 170/2016, prosegue la sua azione informativa per contrastare i fenomeni di bullismo e cyberbullismo all’interno degli istituti scolastici.

L’“Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo”, realtà attiva sul territorio Nazionale rivolta alla sensibilizzazione, alla prevenzione e al trattamento dei nuovi ed emergenti fenomeni connessi all’uso di Internet, alle nuove tecnologiche, al gioco d’azzardo e al cyberbullismo,  in collaborazione con la “Vivere Verde Onlus”, Cooperativa Sociale che gestisce servizi educativi e assistenziali rivolti a minori,  organizza la “I Giornata Nazionale in materia di Dipendenze Tecnologiche e Cyberbullismo”  che si svolgerà il 2 Dicembre 2017 ad Ancona, presso il Polo Didattico/Scientifico di Monte Dago, Aula Magna di Ateneo “Guido Bossi” dell’Università Politecnica delle Marche.

L’evento vedrà la partecipazione del prof. Giuseppe Carmelo LAVENIA (Presidente del “Associazione Nazionale Dipendenze Tecnologiche GAP e Cyberbullismo), dott. Massimo Gualerzi, prof. Luigi CANCRINI, dott. Alberto PELLAI, prof. Emanuele FRONTONI.
Eurosofia contribuirà alla giornata con un workshop svolto da figure professionali altamente qualificate, specializzate nella gestione delle problematiche legate al uso lesivo dei social network e della rete.

La giornata costituisce un’Importante occasione di confronto e di scambio per chi ha scelto di formarsi su questo argomento sul quale si sta ponendo particolare attenzione, dopo spiacevoli episodi di cronaca che si sono susseguiti negli ultimi anni.

La manifestazione è gratuita e ha lo scopo di formare i docenti riguardo il corretto utilizzo delle  nuove tecnologie e dei possibili rischi connessi.

Testimonial d’eccezione dell’evento sarà l’attore e autore Paolo Ruffini che presenterà un monologo sul tema dell’odio in rete: “Odio Ergo Sum”.

Eurosofia vi aspetta ad Ancona il 2 dicembre 2017.

Per informazioni scrivere a [email protected] oppure contattare i numeri: 091.7098311/357.
È necessario confermare la propria partecipazione per prendere parte all’evento attraverso il modulo di iscrizione presente sul sito www.dipendenze.com
Sarà rilasciato da Eurosofia un attestato di partecipazione per il personale scolastico.

L’articolo Combatti il bullismo ed il cyberbullismo, diventa referente della tua scuola. Corso di aggiornamento professionale di Eurosofia sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/combatti-bullismo-ed-cyberbullismo-diventa-referente-della-tua-scuola-corso-aggiornamento-professionale-eurosofia/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Chiamata diretta e ambiti territoriali, esisteranno sino a quando non saranno aboliti per legge

Commenti disabilitati su Chiamata diretta e ambiti territoriali, esisteranno sino a quando non saranno aboliti per legge

Precari insoddisfatti da trattativa sindacale puntano alla stabilizzazione

Commenti disabilitati su Precari insoddisfatti da trattativa sindacale puntano alla stabilizzazione

Graduatorie istituto, scelta scuole e inserimento elenchi sostegno. Scadenze ed istruzioni

Commenti disabilitati su Graduatorie istituto, scelta scuole e inserimento elenchi sostegno. Scadenze ed istruzioni

Concorso straordinario secondaria, ecco perché non si può parlare di sanatoria. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria, ecco perché non si può parlare di sanatoria. Lettera

Concorso scuola Infanzia Primaria, bando prossima settimana: quante prove da affrontare. Non servono 24 CFU

Commenti disabilitati su Concorso scuola Infanzia Primaria, bando prossima settimana: quante prove da affrontare. Non servono 24 CFU

Carta docente, rischio riduzione dei 500 euro con nuove immissioni in ruolo

Commenti disabilitati su Carta docente, rischio riduzione dei 500 euro con nuove immissioni in ruolo

Alternanza scuola-lavoro, FLC CGIL: la protesta degli studenti conferma il fallimento della riforma

Commenti disabilitati su Alternanza scuola-lavoro, FLC CGIL: la protesta degli studenti conferma il fallimento della riforma

Museo storico della Liberazione. Proposte educative a.s. 2019/2020

Commenti disabilitati su Museo storico della Liberazione. Proposte educative a.s. 2019/2020

CSPI, proroga componente elettiva al 31 agosto 2021. Emendamento approvato

Commenti disabilitati su CSPI, proroga componente elettiva al 31 agosto 2021. Emendamento approvato

Coronavirus, Ascani: “Firmato decreto per erogazione contributi ministeriali alle scuole paritarie”

Commenti disabilitati su Coronavirus, Ascani: “Firmato decreto per erogazione contributi ministeriali alle scuole paritarie”

Riapertura scuole: il distanziamento non deve intaccare la socialità

Commenti disabilitati su Riapertura scuole: il distanziamento non deve intaccare la socialità

Concorso docenti straordinario e ordinario, 7854 posti di matematica e fisica. Ecco distribuzione per regioni, TABELLE

Commenti disabilitati su Concorso docenti straordinario e ordinario, 7854 posti di matematica e fisica. Ecco distribuzione per regioni, TABELLE

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti