Coma, stato vegetativo e cerebrolesioni: verso una nuova Conferenza di Consenso

«Per noi che ci occupiamo di coma, stato vegetativo e gravi cerebrolesioni acquisite, è fondamentale dare visibilità agli invisibili, riaprendo un dialogo con le Regioni e il Ministero della Salute. E nell’incontro di domani rimarcheremo la necessità di garantire un corretto modello sanitario verso persone particolarmente fragili, ma anche un adeguato approccio sociale e familiare»: lo dice Fulvio De Nigris degli Amici di Luca di Bologna, presentando il convegno di domani, 10 ottobre, che dovrà portare alla seconda Conferenza Nazionale di Consenso delle Associazioni impegnate in questo àmbito

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Un mondo senza barriere è un mondo senza paura di chi è diverso

Commenti disabilitati su Un mondo senza barriere è un mondo senza paura di chi è diverso

Campioni della vita, della musica, dello sport

Commenti disabilitati su Campioni della vita, della musica, dello sport

Atrofia muscolare spinale: un test genetico per 140.000 nuovi nati

Commenti disabilitati su Atrofia muscolare spinale: un test genetico per 140.000 nuovi nati

L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Commenti disabilitati su L’inclusione possibile: buone pratiche per la coesione e l’integrazione

Creare il giusto contesto per tutti gli alunni: i tempi sono maturi!

Commenti disabilitati su Creare il giusto contesto per tutti gli alunni: i tempi sono maturi!

Il Decreto “Cura Italia” e la disabilità

Commenti disabilitati su Il Decreto “Cura Italia” e la disabilità

La “vita ristretta” delle donne con disabilità

Commenti disabilitati su La “vita ristretta” delle donne con disabilità

Un anno di lavoro sugli ausili e le tecnologie per la disabilità visiva

Commenti disabilitati su Un anno di lavoro sugli ausili e le tecnologie per la disabilità visiva

Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Commenti disabilitati su Più stazioni accessibili e stop alla prenotazione dell’assistenza 48 ore prima

Donne divenute disabili a causa di violenze subite

Commenti disabilitati su Donne divenute disabili a causa di violenze subite

SLA: i passi avanti della ricerca e i nuovi trattamenti

Commenti disabilitati su SLA: i passi avanti della ricerca e i nuovi trattamenti

A proposito di “Argentovivo” e del suo contenuto pedagogico

Commenti disabilitati su A proposito di “Argentovivo” e del suo contenuto pedagogico

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti