COE ex-novo: quali criteri per la sua assegnazione

Una lettrice ci scrive:

Sono una docente di scuola di secondo grado ,quest’anno nella mia scuola c’è stata una contrazione di iscritti e la mia cattedra interna è diventata cattedra orario esterna ,preciso che mi trovo ad essere ultima in graduatoria perché scavalcata da due colleghe che usufruiscono della 104 per assistere un familiare. Una di queste colleghe ha chiesto il trasferimento.  Vorrei sapere se ottenendo il trasferimento io possa recuperare le sue ore e riportare la mia cattedra ad orario interna. Vi pregherei, se possibile, di fornirmi tutti i riferimenti di legge ed eventuali normative riguardanti la mia situazione”

La contrazione nell’organico di un’istituzione scolastica può determinare la trasformazione di una cattedra interna in una cattedra orario con completamento esterno. In questo caso si parla di COE ex-novo che deve essere assegnata ad un docente titolare nella scuola in servizio l’anno precedente in una cattedra interna

Assegnazione di una COE ex-novo, quali criteri

Le regole per l’assegnazione di una COE ex-novo sono indicate nell’art.11 comma 8 del CCNI sulla mobilità, dove si stabilisce quanto segue:

Qualora, a seguito di contrazione di ore nell’organico di diritto, si costituisca ex novo una cattedra orario con completamento esterno da assegnare ad uno dei docenti già titolari nella scuola ed in servizio su cattedra interna nel corrente anno scolastico, tale assegnazione avrà carattere annuale e dovrà avvenire tenendo conto della graduatoria interna d’istituto [….]”

La COE ex-novo dovrà essere assegnata, quindi, al docente collocato in ultima posizione nella graduatoria interna di istituto con le precisazioni indicate nell’art.13 comma 3 lettera c), che interessa i docenti beneficiari del diritto all’esclusione dalla graduatoria.

Come chiarisce l’articolo citato, il diritto all’esclusione dalla graduatoria interna di istituto dei beneficiari delle precedenze previste ai punti I), III), IV) e VII) dell’art.13 comma 1, per l’attribuzione della cattedra orario esterna costituitasi ex novo, si applica esclusivamente per le cattedre orario esterne costituite tra scuole di comuni diversi (o distretti subcomunali diversi).

Conclusioni

Se i colleghi della nostra lettrice hanno i requisiti per non avere l’assegnazione della COE ex-novo, questa sarà assegnata a lei, se risulta l’ultima in graduatoria.

Se, però, il  collega che ha chiesto il trasferimento otterrà il movimento, alla nostra lettrice sarà assegnata la cattedra interna e la COE ex-novo risultando vacante, potrà essere utilizzata per la mobilità in ingresso, per le immissioni in ruolo, per la mobilità annuale o, in ultima istanza, per supplenza annuale

L’articolo COE ex-novo: quali criteri per la sua assegnazione sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts
Didattica a distanza, Azzolina: Con hashtag <a href=#LaScuolaNonSiFerma raccontateci vostre esperienze" title="Didattica a distanza, Azzolina: Con hashtag #LaScuolaNonSiFerma raccontateci vostre esperienze"/>

Didattica a distanza, Azzolina: Con hashtag #LaScuolaNonSiFerma raccontateci vostre esperienze

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, Azzolina: Con hashtag #LaScuolaNonSiFerma raccontateci vostre esperienze

Maturità 2019, rinunciare alla nomina come commissario esterno si può. Serve documentazione

Commenti disabilitati su Maturità 2019, rinunciare alla nomina come commissario esterno si può. Serve documentazione

Liliana Segre interrompe l’attività di testimonianza: ultimo incontro con studenti ad aprile

Commenti disabilitati su Liliana Segre interrompe l’attività di testimonianza: ultimo incontro con studenti ad aprile

Alcuni insegnanti al neo Ministro Azzolina: cambi idea sul “concorso straordinario, lotteria a crocette”

Commenti disabilitati su Alcuni insegnanti al neo Ministro Azzolina: cambi idea sul “concorso straordinario, lotteria a crocette”

Novara (pedagogo): basta lezioni frontali; meglio imparare con l’esperienza

Commenti disabilitati su Novara (pedagogo): basta lezioni frontali; meglio imparare con l’esperienza

De Cristofaro a Salvini: bambini dietro plexiglass no e dietro filo spinato sì?

Commenti disabilitati su De Cristofaro a Salvini: bambini dietro plexiglass no e dietro filo spinato sì?

Pensioni quota 100, posti disponibili per mobilità. Indicazioni alle scuole

Commenti disabilitati su Pensioni quota 100, posti disponibili per mobilità. Indicazioni alle scuole

Negato il docente di sostegno a casa ad una bimba operata alla spina dorsale

Commenti disabilitati su Negato il docente di sostegno a casa ad una bimba operata alla spina dorsale

Regionalizzazione, Toti: non ci vedo nulla di male

Commenti disabilitati su Regionalizzazione, Toti: non ci vedo nulla di male

Coronavirus, ecco bozza decreto con misure per scuola: esami di Stato, concorsi a cattedra, ammissione classe successiva, recupero crediti. SCARICA PDF

Commenti disabilitati su Coronavirus, ecco bozza decreto con misure per scuola: esami di Stato, concorsi a cattedra, ammissione classe successiva, recupero crediti. SCARICA PDF

Scuola a luglio, impossibile in Italia. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola a luglio, impossibile in Italia. Lettera

Pensione anticipata con 39 anni di contributi: vediamo le alternative

Commenti disabilitati su Pensione anticipata con 39 anni di contributi: vediamo le alternative

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti