Classe capovolta: come progettare la lezione e rendere attivi gli studenti nel processo di apprendimento

Catturare e mantenere alta l’attenzione degli studenti con la tradizionale lezione frontale è un’impresa sempre più ardua.

Abituati agli stimoli degli strumenti informatici e digitali che hanno a disposizione in qualsiasi momento del giorno, difficilmente i bambini o i ragazzi seguiranno con attenzione e coinvolgimento la “tradizionale” lezione spiegata a voce, che spesso ha come unico ausilio la “storica” lavagna a gessetti.

Conoscere ed attivare in classe i metodi e gli spunti didattici della cosiddetta “Classe Capovolta”, potrebbe rivelarsi un’efficace strategia per catturare e mantenere alta l’attenzione.

Lavori di gruppo, utilizzo dei mezzi della tecnologia informatica e digitale, stravolgimento degli spazi e dei tempi di lavoro casa/scuola. Non si tratta di qualcosa di così complesso, se si conoscono e si applicano i metodi giusti.

La “Classe capovolta” è un modello didattico che inverte il tradizionale modus operandi della lezione a scuola e dello studio a casa, per favorire un apprendimento più moderno e inclusivo.

Questa modalità di lavoro è possibile grazie all’utilizzo di strumenti multimediali, quali ad esempio video lezioni, che rendono dinamico e stimolante lo studio e permettono di utilizzare il tempo in aula per un confronto attivo e stimolante.

Per queste ragioni Professional Academy ha realizzato un corso online (e-Seminar), indirizzato a tutti i docenti di ogni ordine e grado di scuola, con l’obiettivo di supportarli nella corretta strutturazione di una classe capovolta.

Verranno, infatti, fornite linee guida per pianificare il lavoro e calendarizzare le lezioni, esempi pratici di materiali da utilizzare a seconda delle diverse metodologie didattiche adottate e strategie di intervento per una classe inclusiva anche a supporto degli studenti con BES, il tutto attraverso una progettazione guidata passo per passo.

Al termine delle 4 lezioni ciascun docente avrà aggiornato le proprie conoscenze con un notevole risparmio di tempo, in quanto riceverà tutto il materiale necessario alla formazione direttamente sul proprio PC, senza doversi assentare da scuola e organizzando la formazione in base alle proprie esigenze.

Per maggiori informazioni e conoscere i benefici concreti legati alla partecipazione clicchi qui.

ATTENZIONE: per i lettori di OrizzonteScuola.it abbiamo riservato uno SCONTO del 15% sulla quota di partecipazione.

Per visualizzare il programma del corso e scaricare il modulo d’iscrizione con l’OFFERTA RISERVATA, clicchi qui

LINK (Modulo Iscrizione): https://www.infoacademy.it/images/ordina-via-fax/651_17_modulo.pdf

L’articolo Classe capovolta: come progettare la lezione e rendere attivi gli studenti nel processo di apprendimento sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

https://www.orizzontescuola.it/classe-capovolta-progettare-la-lezione-rendere-attivi-gli-studenti-nel-processo-apprendimento/

Leggi Tutto

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

adminreal

Related Posts

Abusi, scuola tra i luoghi più pericolosi per bambini e ragazzi

Commenti disabilitati su Abusi, scuola tra i luoghi più pericolosi per bambini e ragazzi

Troppi docenti e ATA precari in Italia, la Commissione europea indaga

Commenti disabilitati su Troppi docenti e ATA precari in Italia, la Commissione europea indaga

Coronavirus, didattica a distanza è didattica dell’assenza. Lettera

Commenti disabilitati su Coronavirus, didattica a distanza è didattica dell’assenza. Lettera

Coronavirus, Cina supera picco epidemia: diminuiti drasticamente contagi

Commenti disabilitati su Coronavirus, Cina supera picco epidemia: diminuiti drasticamente contagi

Invalsi, via l’obbligo da terza media e quinta superiore. I dettagli

Commenti disabilitati su Invalsi, via l’obbligo da terza media e quinta superiore. I dettagli

Centralità dell’Italiano nel colloquio degli Esami di Stato: un plauso al MIUR! Lettera

Commenti disabilitati su Centralità dell’Italiano nel colloquio degli Esami di Stato: un plauso al MIUR! Lettera

Proroga supplenze brevi docenti e rientro del titolare, UIL: la nostra interpretazione è far partire da data sospensione lezioni

Commenti disabilitati su Proroga supplenze brevi docenti e rientro del titolare, UIL: la nostra interpretazione è far partire da data sospensione lezioni

Vigilanza alunni, A.N.D.I.S.: dare ai genitori possibilità di rilasciare “dichiarazioni di responsabilità”

Commenti disabilitati su Vigilanza alunni, A.N.D.I.S.: dare ai genitori possibilità di rilasciare “dichiarazioni di responsabilità”

M5S: più asili nido al Sud. Maggior sostegno alle famiglie

Commenti disabilitati su M5S: più asili nido al Sud. Maggior sostegno alle famiglie

Scuola per la Repubblica: l’accordo tra Governo e sindacati confederali non scongiura la regionalizzazione dell’istruzione. Anzi

Commenti disabilitati su Scuola per la Repubblica: l’accordo tra Governo e sindacati confederali non scongiura la regionalizzazione dell’istruzione. Anzi

Ministra, bandisca i concorsi straordinario e ordinario entro il 30 aprile. Lettera

Commenti disabilitati su Ministra, bandisca i concorsi straordinario e ordinario entro il 30 aprile. Lettera

“Domani atentato bomba a scuola”, asilo evacuato e controlli

Commenti disabilitati su “Domani atentato bomba a scuola”, asilo evacuato e controlli

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti