Cirino (Flc Cgil Sicilia), diminuire rapporto alunni/classe per una nuova didattica

Lo dice Fabio Cirino, componente della segreteria regionale della Flc Cgil Sicilia e neo segretario generale di Palermo, che oggi è intervenuto al seminario “Diritti a Scuola” che si è tenuto a Palermo presso l’aula magna della Lumsa.

“È arrivato il momento – aggiunge – di un nuovo paradigma dell’istruzione a partire dai metodi di insegnamento che devono essere basati sul metodo della ricerca scientifica, della prova e dell’errore, perché dagli errori nascono le nuove scoperte e noi oggi invece diamo ai nostri alunni risposte a domande che nemmeno si pongono, li formiamo per dei lavori che oggi non esistono più”.

“Ridurre il rapporto alunni/classe è utile – spiega Cirino – soprattutto alla luce delle condizioni dell’edilizia scolastica siciliana e del mancato rispetto delle norme sul numero massimo degli alunni per classe in presenza di alunni disabili a causa dei contingenti autorizzati dal ministero”.
“È Fondamentale – continua – rendere obbligatorio il segmento infanzia e alzare a 30 il numero minimo delle ore del curricolo della primaria per attenuare il gap esistente con il Nord, in termini di tempo scuola dovuto a endemiche carenze strutturali imputabili agli enti locali”.
“Per ultimo – conclude Cirino – occorre stabilizzare definitivamente gli organici, condizione essenziale per la continuità didattica e per la qualità dell’insegnamento, a partire dalle deroghe dei posti di sostegno”.

L’articolo Cirino (Flc Cgil Sicilia), diminuire rapporto alunni/classe per una nuova didattica sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Conte, asili nido gratis. Cittadinanza attiva: bene, si proceda anche costruzione dei poli dell’infanzia 0-6 anni

Commenti disabilitati su Conte, asili nido gratis. Cittadinanza attiva: bene, si proceda anche costruzione dei poli dell’infanzia 0-6 anni

Comune di Siena selezione docente infanzia, candidatura entro il 20 ottobre

Commenti disabilitati su Comune di Siena selezione docente infanzia, candidatura entro il 20 ottobre

Coronavirus, PSI: investire in ricerca e istruzione

Commenti disabilitati su Coronavirus, PSI: investire in ricerca e istruzione

Concorso scuola secondaria: 48.535 posti, date, requisiti, prove e vincoli

Commenti disabilitati su Concorso scuola secondaria: 48.535 posti, date, requisiti, prove e vincoli

In classe a settembre, ecco le soluzioni per l’attività sportiva. Lettera

Commenti disabilitati su In classe a settembre, ecco le soluzioni per l’attività sportiva. Lettera

Educare nell’era digitale, necessaria formazione dei docenti per sviluppare una corretta azione didattica

Commenti disabilitati su Educare nell’era digitale, necessaria formazione dei docenti per sviluppare una corretta azione didattica

Edilizia scolastica, crolli: uno ogni tre giorni di scuola. E’ emergenza

Commenti disabilitati su Edilizia scolastica, crolli: uno ogni tre giorni di scuola. E’ emergenza

Timss: meno compiti a casa si assegnano, più alto diventa il rendimento scolastico

Commenti disabilitati su Timss: meno compiti a casa si assegnano, più alto diventa il rendimento scolastico

Bruno Bossio (Pd): Manfredi all’Università, scelta qualificante per il Sud

Commenti disabilitati su Bruno Bossio (Pd): Manfredi all’Università, scelta qualificante per il Sud

Gestione contabile scuola, confronto tra vecchio e nuovo Regolamento

Commenti disabilitati su Gestione contabile scuola, confronto tra vecchio e nuovo Regolamento

Supplenze ATA: accettazione e presa di servizio, la tempistica

Commenti disabilitati su Supplenze ATA: accettazione e presa di servizio, la tempistica

Diventare leader in ambito scolastico: online ‘Lido’, corso gratuito per docenti finanziato dall’Unione europea

Commenti disabilitati su Diventare leader in ambito scolastico: online ‘Lido’, corso gratuito per docenti finanziato dall’Unione europea

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti