Chiesa valdese e Fcei: ecco perché accogliamo i migranti, dovere sociale

Parlano i rappresentanti delle organizzazioni che hanno dato la disponibilità ad accogliere le persone sbarcate da Sea Watch e Sea Eye. Comba (Tavola valdese) “Un dovere, stallo intollerabile”. Negro (Fcei): “Contrapposizione demagogica con i corridoi umanitari. Li abbiamo pensati noi ‘buonisti’ ma sosteniamo anche il salvataggio in mare”

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Senegalese licenziata, l’imprenditore fiorentino: “L’assumo io”

Commenti disabilitati su Senegalese licenziata, l’imprenditore fiorentino: “L’assumo io”

“Città e territori del futuro”: architetti studiano le politiche di rigenerazione urbana

Commenti disabilitati su “Città e territori del futuro”: architetti studiano le politiche di rigenerazione urbana

Firenze, premiata la cooperativa rosa: il 90% dei soci è donna

Commenti disabilitati su Firenze, premiata la cooperativa rosa: il 90% dei soci è donna

Accoglienza di rifugiati in famiglia, il progetto “Vesta” arriva a Bruxelles

Commenti disabilitati su Accoglienza di rifugiati in famiglia, il progetto “Vesta” arriva a Bruxelles

Elezioni 2018, le 16 richieste di Fish alle forze politiche

Commenti disabilitati su Elezioni 2018, le 16 richieste di Fish alle forze politiche

Vegan Fest, a Lucca il festival dedicato al mondo vegan

Commenti disabilitati su Vegan Fest, a Lucca il festival dedicato al mondo vegan

Cooperazione, dalla Toscana due defibrillatori per lo Yemen

Commenti disabilitati su Cooperazione, dalla Toscana due defibrillatori per lo Yemen

A rischio il bar di Delia, la “mamma Africa” di Ventimiglia. Raccolta fondi

Commenti disabilitati su A rischio il bar di Delia, la “mamma Africa” di Ventimiglia. Raccolta fondi

Consensi e aggregazioni “mobili”: le chiavi di lettura delle elezioni siciliane

Commenti disabilitati su Consensi e aggregazioni “mobili”: le chiavi di lettura delle elezioni siciliane

Diciotti, il retroscena: “La mediazione di don Aldo, silenzioso lavoro diplomatico”

Commenti disabilitati su Diciotti, il retroscena: “La mediazione di don Aldo, silenzioso lavoro diplomatico”

Migranti. San Ferdinando, dopo l’incendio, il Viminale accelera i tempi dello sgombero

Commenti disabilitati su Migranti. San Ferdinando, dopo l’incendio, il Viminale accelera i tempi dello sgombero

Razzismo in Italia: almeno cinque casi di discriminazione al giorno

Commenti disabilitati su Razzismo in Italia: almeno cinque casi di discriminazione al giorno

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti