Chiediamo un ulteriore passo avanti per lo screening neonatale esteso

«Rappresentiamo persone con malattie rare di vario tipo – scrivono diciannove diverse organizzazioni – e abbiamo vissuto sulla nostra pelle e su quella dei nostri bimbi le conseguenze gravissime che derivano da una diagnosi che giunge tardiva. Oggi una diagnosi precocissima può migliorare l’aspettativa di vita e la qualità della stessa, spesso evitando una morte prematura o una gravissima disabilità. Per questo chiediamo al Governo e ai Parlamentari di appoggiare quell’emendamento al Decreto Milleproproghe, che costituirebbe un ulteriore passo in avanti per lo screening neonatale esteso»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

La libertà di esplorare senza limiti

Commenti disabilitati su La libertà di esplorare senza limiti

Idee diverse sulla Barbie con disabilità

Commenti disabilitati su Idee diverse sulla Barbie con disabilità

La “scuola di tutti e di ciascuno” anche per la didattica a distanza

Commenti disabilitati su La “scuola di tutti e di ciascuno” anche per la didattica a distanza

Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Nuovi operatori nelle attività educative specifiche per l’autismo

Commenti disabilitati su Nuovi operatori nelle attività educative specifiche per l’autismo

Centri Diurni dell’ANFFAS di Torino: un primo sollievo per le famiglie

Commenti disabilitati su Centri Diurni dell’ANFFAS di Torino: un primo sollievo per le famiglie

La disabilità nella Legge di Bilancio e nel “Collegato Fiscale”

Commenti disabilitati su La disabilità nella Legge di Bilancio e nel “Collegato Fiscale”

Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Commenti disabilitati su Malattie Rare: un’epoca di gran fervore, tra positività e problemi da risolvere

Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

Commenti disabilitati su Insegnamenti straordinari, come quelli del baseball per ciechi

La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Commenti disabilitati su La Corte Costituzionale sentenzia: non si può vivere con 285 euro al mese

Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Commenti disabilitati su Sempre più scuole “amiche della dislessia”

Una visita riservata ai non vedenti, nel Parco Pubblico più bello d’Italia

Commenti disabilitati su Una visita riservata ai non vedenti, nel Parco Pubblico più bello d’Italia

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti