Chiediamo ogni anno una Capitale Italiana del Volontariato

«Istituire un riconoscimento annuale per la Capitale Italiana del Volontariato sarà un modo per intercettare la collaborazione virtuosa fra Comuni e mondo del volontariato, capace di generare e consolidare pratiche, efficaci, innovative e coraggiose». Lo ha dichiarato questa mattina, 7 febbraio, a Padova, il presidente della Rete CSVnet Stefano Tabò, durante il suo intervento di fronte al presidente della Repubblica Sergio Mattarella, in occasione della cerimonia inaugurale di “Padova Capitale Europea del Volontariato 2020”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Commenti disabilitati su Rispetto per l’ambiente e diritto all’accessibilità devono marciare insieme

Dislessia: liberi di apprendere

Commenti disabilitati su Dislessia: liberi di apprendere

Nuove Direttive Europee e accessibilità: a che punto siamo?

Commenti disabilitati su Nuove Direttive Europee e accessibilità: a che punto siamo?

Per un nuovo percorso di gestione delle persone con maculopatia

Commenti disabilitati su Per un nuovo percorso di gestione delle persone con maculopatia

Il jazz che sostiene le persone con disabilità visiva

Commenti disabilitati su Il jazz che sostiene le persone con disabilità visiva

In Abruzzo sbloccati i fondi per le barriere abbattute negli edifici privati

Commenti disabilitati su In Abruzzo sbloccati i fondi per le barriere abbattute negli edifici privati

Aggiornata la guida alle agevolazioni fiscali dell’Agenzia delle Entrate

Commenti disabilitati su Aggiornata la guida alle agevolazioni fiscali dell’Agenzia delle Entrate

Emergenza sanitaria: un servizio utile agli over 65, ma non solo

Commenti disabilitati su Emergenza sanitaria: un servizio utile agli over 65, ma non solo

Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Commenti disabilitati su Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Ancora pochi giorni per conoscere i più bravi a dare “Scacco al bullo”

Commenti disabilitati su Ancora pochi giorni per conoscere i più bravi a dare “Scacco al bullo”

Prima presentazione pubblica per quelle storie di persone con la SLA

Commenti disabilitati su Prima presentazione pubblica per quelle storie di persone con la SLA

Per prendere un caffè… attendiamo progettisti illuminati

Commenti disabilitati su Per prendere un caffè… attendiamo progettisti illuminati

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti