Chiediamo di partecipare ai provvedimenti che ci riguardano

«Nemmeno in questa fase emergenziale – scrivono numerose organizzazioni della Provincia di Vicenza, a partire dalla Federazione FISH locale – le persone con disabilità e le Associazioni che le rappresentano sono state ascoltate e coinvolte nella ridefinizione e nella riprogrammazione dei servizi alternativi a sostegno delle persone e delle loro famiglie. Chiediamo dunque di essere ammesse alla concertazione per la ridefinizione dei servizi stessi». A tal proposito è stata anche lanciata nel web la petizione denominata “Le persone con disabilità e le loro associazioni chiedono visibilità”

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Venticinque esperti che rispondono sull’emergenza coronavirus

Commenti disabilitati su Venticinque esperti che rispondono sull’emergenza coronavirus

La ragione, l’istinto e le parole del cuore

Commenti disabilitati su La ragione, l’istinto e le parole del cuore

Un corpo è anche la scelta che vuole vivere

Commenti disabilitati su Un corpo è anche la scelta che vuole vivere

L’ANFFAS si rinnova e sviluppa nuove competenze e capacità

Commenti disabilitati su L’ANFFAS si rinnova e sviluppa nuove competenze e capacità

Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

Commenti disabilitati su Tutto cambia, ma la cultura dell’inclusione rischia di regredire

“Caro mondo, non avere paura!”: parola delle persone con sindrome di Down

Commenti disabilitati su “Caro mondo, non avere paura!”: parola delle persone con sindrome di Down

È nato il più completo centro di sci adattato della dorsale appenninica

Commenti disabilitati su È nato il più completo centro di sci adattato della dorsale appenninica

Perché continua a rimanere valido il principio che il PEI non si può modificare

Commenti disabilitati su Perché continua a rimanere valido il principio che il PEI non si può modificare

Trenitalia: quella app proprio non va!

Commenti disabilitati su Trenitalia: quella app proprio non va!

L’esperienza degli anziani al servizio dei giovani con disabilità

Commenti disabilitati su L’esperienza degli anziani al servizio dei giovani con disabilità

Ma le persone con disabilità sono davvero libere di scegliere?

Commenti disabilitati su Ma le persone con disabilità sono davvero libere di scegliere?

Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Si chiama Iura ed è un’Agenzia per i diritti delle persone con disabilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti