“Chiari e vari”: la voglia di uguaglianza delle persone con albinismo

Solo di rado diamo spazio, sulle pagine di «Superando.it», a contributi in versi. Ogni regola, però, ha le sue eccezioni e una di queste è la poesia che qui di seguito presentiamo, scritta dalla psicoterapeuta romana Laura Bonanni, persona con albinismo. Il titolo è “Chiari e vari” e si tratta di un bel contributo in romanesco, che ci consente anche di tenere alta l’attenzione sul tema dell’albinismo e sulle discriminazioni subite da chi vi è coinvolto

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Dovrà essere più ambiziosa la nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Commenti disabilitati su Dovrà essere più ambiziosa la nuova Strategia Europea sulla Disabilità

Voci di donne ancora sovrastate, se non zittite

Commenti disabilitati su Voci di donne ancora sovrastate, se non zittite

Negli Stati Uniti (e non solo) cresce la prevalenza dell’autismo nei bambini

Commenti disabilitati su Negli Stati Uniti (e non solo) cresce la prevalenza dell’autismo nei bambini

Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Commenti disabilitati su Una nuova legislatura che prometta meno e faccia di più

Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Commenti disabilitati su Informazioni e aggiornamenti sulla distrofia muscolare facio-scapolo-omerale

Residenzialità innovativa per persone con autismo

Commenti disabilitati su Residenzialità innovativa per persone con autismo

Nemmeno in questi tempi difficili si ferma la ricerca sulla sclerosi multipla

Commenti disabilitati su Nemmeno in questi tempi difficili si ferma la ricerca sulla sclerosi multipla

La necessità di riformare tutta la materia riguardante l’invalidità civile

Commenti disabilitati su La necessità di riformare tutta la materia riguardante l’invalidità civile

Il nuovo Centro Studi Giuridici HandyLex

Commenti disabilitati su Il nuovo Centro Studi Giuridici HandyLex

Un’indagine sui terapisti occupazionali che lavorano con i pazienti Covid

Commenti disabilitati su Un’indagine sui terapisti occupazionali che lavorano con i pazienti Covid

Marta racconterà alle Nazioni Unite la sua esperienza educativa

Commenti disabilitati su Marta racconterà alle Nazioni Unite la sua esperienza educativa

La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario

Commenti disabilitati su La qualità di vita nella sclerosi sistemica: un obiettivo primario

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti