Chiamata diretta, Granato (M5S): abolizione in aula al Senato la prossima settimana

Chiamata diretta

Con la chiamata diretta, introdotta dalla legge 107/2015, i docenti venivano assunti o trasferiti su ambito territoriale e poi presentavano il CV alle scuole, in attesa del colloquio con il dirigente scolastico che avrebbe scelto il docente più adatto all’offerta formativa della scuola e avrebbe offerto un contratto triennale.

Dopo la prima applicazione, che rivelato numerose falle, la chiamata diretta è stata superata per Contratto e adesso sarà definitivamente abolita per legge, così come gli ambiti territoriali.

I docenti, dunque, com’è sempre stato, saranno titolari su scuola.

Iter testo di legge

Queste le parole dei senatori del M5S, dopo l’approvazione del testo di legge in Commissione: “Faremo in modo che il disegno di legge approvato oggi in commissione al Senato termini in tempi brevi il suo iter legislativo, restituendo certezze a dirigenti, docenti, studenti e famiglie nei confronti dei quali la Buona Scuola aveva creato incertezze, disparità, precarietà e discontinuità”

La Senatrice Granato (M5S), prima firmataria del testo di legge, ha così annunciato nella propria pagina FB:

Stando al post, la prossima settimana dovrebbe concludersi l’iter del testo di legge in Senato.

L’articolo Chiamata diretta, Granato (M5S): abolizione in aula al Senato la prossima settimana sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Nuovi Dirigenti Scolastici, chi rinuncia sarà cancellato da graduatoria. Comunicazione entro il 26 agosto

Commenti disabilitati su Nuovi Dirigenti Scolastici, chi rinuncia sarà cancellato da graduatoria. Comunicazione entro il 26 agosto

Pensione con contributi: l’aspettativa di vita incide sull’importo dell’assegno

Commenti disabilitati su Pensione con contributi: l’aspettativa di vita incide sull’importo dell’assegno

Il Comune di Bergamo seleziona educatori di asilo nido, scadenza 28 novembre

Commenti disabilitati su Il Comune di Bergamo seleziona educatori di asilo nido, scadenza 28 novembre

Sostegno, schemi e riassunti diventano strumento di mediazione per una studentessa. Il caso di Paola

Commenti disabilitati su Sostegno, schemi e riassunti diventano strumento di mediazione per una studentessa. Il caso di Paola

Studentessa in ospedale dopo malore, cade da barella e si fa male. Docente è responsabile? Sentenza

Commenti disabilitati su Studentessa in ospedale dopo malore, cade da barella e si fa male. Docente è responsabile? Sentenza

Stipendio, aumenti per recupero inflazione. Nel triennio 2019-21 equiparazione a retribuzioni europee

Commenti disabilitati su Stipendio, aumenti per recupero inflazione. Nel triennio 2019-21 equiparazione a retribuzioni europee

La DaD è un provvedimento tampone, non è soluzione all’emergenza. Lettera

Commenti disabilitati su La DaD è un provvedimento tampone, non è soluzione all’emergenza. Lettera

ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Milano

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Milano

Concorso straordinario infanzia e primaria: commissioni al lavoro, info per regione Rettifica Liguria

Commenti disabilitati su Concorso straordinario infanzia e primaria: commissioni al lavoro, info per regione Rettifica Liguria

Mobilità, il giudice riconosce diritto di precedenza a docente che assiste il genitore

Commenti disabilitati su Mobilità, il giudice riconosce diritto di precedenza a docente che assiste il genitore

Congedo per cure di 30 giorni, può essere anche frazionato

Commenti disabilitati su Congedo per cure di 30 giorni, può essere anche frazionato

Sasso (Lega): Azzolina Ministro altro colpo per i precari. Molti di loro vogliono iscriversi alla Lega

Commenti disabilitati su Sasso (Lega): Azzolina Ministro altro colpo per i precari. Molti di loro vogliono iscriversi alla Lega

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti