Chiamata diretta, Granato (M5S): abolizione in aula al Senato la prossima settimana

Chiamata diretta

Con la chiamata diretta, introdotta dalla legge 107/2015, i docenti venivano assunti o trasferiti su ambito territoriale e poi presentavano il CV alle scuole, in attesa del colloquio con il dirigente scolastico che avrebbe scelto il docente più adatto all’offerta formativa della scuola e avrebbe offerto un contratto triennale.

Dopo la prima applicazione, che rivelato numerose falle, la chiamata diretta è stata superata per Contratto e adesso sarà definitivamente abolita per legge, così come gli ambiti territoriali.

I docenti, dunque, com’è sempre stato, saranno titolari su scuola.

Iter testo di legge

Queste le parole dei senatori del M5S, dopo l’approvazione del testo di legge in Commissione: “Faremo in modo che il disegno di legge approvato oggi in commissione al Senato termini in tempi brevi il suo iter legislativo, restituendo certezze a dirigenti, docenti, studenti e famiglie nei confronti dei quali la Buona Scuola aveva creato incertezze, disparità, precarietà e discontinuità”

La Senatrice Granato (M5S), prima firmataria del testo di legge, ha così annunciato nella propria pagina FB:

Stando al post, la prossima settimana dovrebbe concludersi l’iter del testo di legge in Senato.

L’articolo Chiamata diretta, Granato (M5S): abolizione in aula al Senato la prossima settimana sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Germani (ANQUAP): scuola aperta tutta l’anno, un po’ più lavoro per i docenti ma stipendio più alto

Commenti disabilitati su Germani (ANQUAP): scuola aperta tutta l’anno, un po’ più lavoro per i docenti ma stipendio più alto

Donazzan (Veneto): inaccettabile non accogliere a scuola bambini disabili

Commenti disabilitati su Donazzan (Veneto): inaccettabile non accogliere a scuola bambini disabili

Coronavirus, Viceministro Ascani: promozione studenti non è “sei politico”, orale Maturità speriamo in presenza

Commenti disabilitati su Coronavirus, Viceministro Ascani: promozione studenti non è “sei politico”, orale Maturità speriamo in presenza

Piemonte, Cirio: riparte la Serie A, ma i ragazzi sono ancora a casa. La scuola sia priorità

Commenti disabilitati su Piemonte, Cirio: riparte la Serie A, ma i ragazzi sono ancora a casa. La scuola sia priorità

Terza fascia, bonus 500 euro, concorso straordinario: quale tutela per i docenti precari? Lettera

Commenti disabilitati su Terza fascia, bonus 500 euro, concorso straordinario: quale tutela per i docenti precari? Lettera

Scienze formazione primaria, test accesso 11 settembre. Laurea dà accesso a concorso e graduatorie istituto II fascia

Commenti disabilitati su Scienze formazione primaria, test accesso 11 settembre. Laurea dà accesso a concorso e graduatorie istituto II fascia

Concorso straordinario secondaria: preselettiva in ingresso ed esame finale nell’anno di prova. Requisiti [Novità]

Commenti disabilitati su Concorso straordinario secondaria: preselettiva in ingresso ed esame finale nell’anno di prova. Requisiti [Novità]

Docenti assunti con 107, per tornare a casa a Natale voli da 500 euro

Commenti disabilitati su Docenti assunti con 107, per tornare a casa a Natale voli da 500 euro

Scuole paritarie, vescovo Prato scrive alla Fism: serio rischio crisi

Commenti disabilitati su Scuole paritarie, vescovo Prato scrive alla Fism: serio rischio crisi

PSP su riforma sostegno: no aumenti organico, se una scuola ha bisogno di un posto in più lo sottrarrà ad un’altra

Commenti disabilitati su PSP su riforma sostegno: no aumenti organico, se una scuola ha bisogno di un posto in più lo sottrarrà ad un’altra

Decreto scuola, emendamenti PSI: riapertura terza fascia istituto, anno in corso, servizio IeFP, sostegno, stabilizzazione

Commenti disabilitati su Decreto scuola, emendamenti PSI: riapertura terza fascia istituto, anno in corso, servizio IeFP, sostegno, stabilizzazione

A 66 anni carpentiere si diploma: non è mai troppo tardi per credere nelle proprie passioni

Commenti disabilitati su A 66 anni carpentiere si diploma: non è mai troppo tardi per credere nelle proprie passioni

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti