Chi dice NO allo svolgimento dell’esame di Stato in presenza

Letteracomunicato P.S.P. – Gruppo Maturità 2020 – S.B.C. –  In questa delicata fase 2 l’esame in presenza, voluto dalla Ministra Azzolina, ci sembra un rischio del tutto inutile, considerato il fatto che si potrebbe svolgere in sicurezza da remoto, come del resto avverrà per gli esami conclusivi della scuola secondaria di primo grado e come sta già avvenendo per gli esami di laurea.

L’articolo Chi dice NO allo svolgimento dell’esame di Stato in presenza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti