Che brutta pagina, quella del trasporto scolastico a Torino!

Nel mese di novembre avevamo raccolto da Torino la denuncia della madre di un ragazzo con grave disabilità, che aveva raccontato degli inaccettabili disservizi riguardanti il trasporto scolastico. Oggi, a quaranta giorni da allora, il quadro, lungi da far pensare a una soluzione, sembra essersi ulteriormente complicato, con il CIDT (Coordinamento Interassociativo Disabili Torino) che parla di «un servizio moribondo», mentre le famiglie si sono costituite in Comitato per la Garanzia del Trasporto Scolastico Disabili, valutando anche l’ipotesi di avviare azioni legali

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti