Che bello quando la lezione comincia con l’Ora di Felicità

Impossibile, mi risposero! Ho compreso ben presto che la strada per
raggiungere i propri sogni è ardua e lunga, ma con dedizione e impegno tutto è realizzabile!

Queste le parole di Mattia Fusillo, 13 anni di Foggia, il Dreamer della felicità che nel 2018 sognava di diventare Mini sindaco, e nel suo programma elettorale introdusse: l’ora della felicità a scuola!

Divenuto minisindaco si è prodigato nel mantenere l’impegno preso. Dalla sua proposta, accolta dalla dirigente, Fulvia Ruggiero, dell’I.C. Foscolo-Gabelli, sensibile ad ogni tematica che abbia al centro l’alunno, nasce un progetto molto ambizioso: creare nei ragazzi la coscienza che la felicità esiste e che ci si può impegnare per conquistarla allenando e sviluppando le Life skills.

Pensare, osservare, fare proposte, sperimentare significa esplorare il mondo circostante ricco di stimoli incoraggiando l’alunno verso una educazione felice basata sulla fiducia attraverso lodi per i successi ottenuti e la comprensione degli insuccessi. Questo tipo di approccio aumenta la consapevolezza di sè e l’autostima, oltre alla considerazione che sbagliare è indispensabile per l’apprendimento.

In Italia si sta facendo strada il concetto di Educazione Positiva, un approccio positivo della didattica che passa dalla fiducia negli studenti, alla motivazione, la lode, ma soprattutto pone al centro dell’apprendimento la felicità e il benessere degli studenti.

Il progetto del giovane dreamer è stato approvato durante il Consiglio Comunale dei Ragazzi di Foggia, che si è tenuto il 25 novembre a Palazzo di Città, ed è stato apprezzato dal Sindaco F. Landella, dall’assessore all’istruzione C. Lioia, con il sostegno delle associazioni presenti (Unicef e Coloriamo il futuro).

Il progetto è sostenuto dal dipartimento di Studi Umanistici dell’Università di Foggia con un team del Laboratorio di Bilancio delle Competenze che attiverà in via sperimentale un percorso di orientamento formativo con le classi prime dell’istituto. Gli esperti consulenti accompagneranno e supporteranno i ragazzi in un percorso di crescita finalizzato allo sviluppo di competenze personali e sociali utili a promuovere il loro benessere, l’empatia. la conoscenza di sé, la gestione delle emozioni, la mediazione dei conflitti e il problem solving.

Anche il governatore della regione Puglia, Michele Emiliano, ha dedicato un post su FB per complimentarsi con i giovanissimi sognatori del mondo della scuola pugliese: “Bravissimi tutti i giovanissimi consiglieri e il sindaco junior di Foggia!”.

Mattia, infine, ha scritto una lettera al Ministro dell’Istruzione, Fioramonti, per far diventare l’ora della felicità un’ora curricolare da inserire nell’orario scolastico.

Un grande augurio a questo piccolo, grande Dreamer della Felicità!

L’articolo Che bello quando la lezione comincia con l’Ora di Felicità sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Formazione personale scuola, 60% fondi sarà gestita direttamente dalle scuole. Firmata l’ipotesi di contratto

Commenti disabilitati su Formazione personale scuola, 60% fondi sarà gestita direttamente dalle scuole. Firmata l’ipotesi di contratto

Coronavirus, Azzolina: nessun allungamento dell’anno scolastico, prossime settimane decideremo sull’Esame di Stato

Commenti disabilitati su Coronavirus, Azzolina: nessun allungamento dell’anno scolastico, prossime settimane decideremo sull’Esame di Stato

Bullismo, Casa (M5S): potenziare empatia e rispetto reciproco dei giovani

Commenti disabilitati su Bullismo, Casa (M5S): potenziare empatia e rispetto reciproco dei giovani

Diplomati magistrale in GaE. Questione complessa. urge legge precariato. Lettera

Commenti disabilitati su Diplomati magistrale in GaE. Questione complessa. urge legge precariato. Lettera

Gli idonei TFA Sostegno chiedono Corsi di Specializzazione alle Università Campane. Lettera

Commenti disabilitati su Gli idonei TFA Sostegno chiedono Corsi di Specializzazione alle Università Campane. Lettera

Concorsi a Cattedra 2020: cosa studiare. Da Edises i manuali per tutte le prove

Commenti disabilitati su Concorsi a Cattedra 2020: cosa studiare. Da Edises i manuali per tutte le prove

Concorso studenti “Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”, iscrizioni scuole prorogate al 20 gennaio

Commenti disabilitati su Concorso studenti “Facciamo 17 goal. Trasformare il nostro mondo: l’Agenda 2030 per lo Sviluppo Sostenibile”, iscrizioni scuole prorogate al 20 gennaio

Coronavirus, Comune di Milano: stop quote ai Nidi d’Infanzia e sezioni primavere

Commenti disabilitati su Coronavirus, Comune di Milano: stop quote ai Nidi d’Infanzia e sezioni primavere

Licei musicali. D’Onghia: non esiste limite a insegnamento dei diversi strumenti

Commenti disabilitati su Licei musicali. D’Onghia: non esiste limite a insegnamento dei diversi strumenti

Didattica a distanza, FdI: posticipare valutazione al prossimo anno scolastico

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, FdI: posticipare valutazione al prossimo anno scolastico

Assegnazioni e utilizzazioni, come si calcola il punteggio. Differenze

Commenti disabilitati su Assegnazioni e utilizzazioni, come si calcola il punteggio. Differenze

Azzolina (M5S): metà dei post Quota 100 alle immissioni in ruolo docenti e Ata

Commenti disabilitati su Azzolina (M5S): metà dei post Quota 100 alle immissioni in ruolo docenti e Ata

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti