“C’era una casetta piccolina in Canadà”: era quella di Maud Lewis

«Maud Lewis – scrive Stefania Delendati – una delle artiste folk canadesi più conosciute, aveva qualcosa di speciale. È stata un esempio del trionfo dello spirito umano sulle avversità, un modello di resilienza, parola che oggi va di moda e che lei, non conoscendola, ha messo in pratica con naturalezza. Una donna intensa, appassionata e particolarissima, delicata nel corpo e dotata di una forza mentale eccezionale. Chi si trova davanti alla ricostruzione della sua minuscola casetta, stenta a credere che una persona con i suoi problemi di salute abbia potuto viverci per oltre trent’anni»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Costretto a chiamare la Polizia per avere gli ausili salvavita!

Commenti disabilitati su Costretto a chiamare la Polizia per avere gli ausili salvavita!

Le Linee Guida del nuovo Piano Educativo Individualizzato che fanno discutere

Commenti disabilitati su Le Linee Guida del nuovo Piano Educativo Individualizzato che fanno discutere

La disabilità è trasversale a tutte le leggi e le politiche dell’Unione Europea

Commenti disabilitati su La disabilità è trasversale a tutte le leggi e le politiche dell’Unione Europea

Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: una voce dalla Cooperative

Commenti disabilitati su Assistenti all’autonomia e alla comunicazione: una voce dalla Cooperative

Le guide in linguaggio semplificato dei Beni del Fondo Ambiente Italiano

Commenti disabilitati su Le guide in linguaggio semplificato dei Beni del Fondo Ambiente Italiano

Facciamo conoscere bene il ruolo fondamentale dei cani guida

Commenti disabilitati su Facciamo conoscere bene il ruolo fondamentale dei cani guida

Ma quanti sono esattamente i bambini e gli adolescenti con disabilità?

Commenti disabilitati su Ma quanti sono esattamente i bambini e gli adolescenti con disabilità?

Come rispondere ai bisogni educativi di tutti gli alunni

Commenti disabilitati su Come rispondere ai bisogni educativi di tutti gli alunni

Sarà una grande festa di sport e non solo

Commenti disabilitati su Sarà una grande festa di sport e non solo

L’importanza di fare rete, contro le malattie neuromuscolari e la SLA

Commenti disabilitati su L’importanza di fare rete, contro le malattie neuromuscolari e la SLA

Il Sant’Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi di Roma, in tempo di pandemia

Commenti disabilitati su Il Sant’Alessio Margherita di Savoia per i Ciechi di Roma, in tempo di pandemia

I servizi dell’Associazione AST per le famiglie con sclerosi tuberosa

Commenti disabilitati su I servizi dell’Associazione AST per le famiglie con sclerosi tuberosa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti