Centri Diurni del Piemonte: meglio tardi che mai, ma ora agire rapidamente!

«Meglio tardi che mai!»: così Giancarlo D’Errico, presidente dell’ANFFAS di Torino, commenta il piano di riapertura dei Centri Diurni per persone con disabilità, approvato dalla Regione Piemonte, sottolineando tuttavia che pur di fronte a una riapertura necessariamente graduale, «entro settembre tali strutture dovranno essere ripristinate al cento per cento, con risorse adeguate, perché non è pensabile sostituire il Centro Diurno con l’assistenza domiciliare, che pure va sostenuta in questa fase transitoria, perché non è la stessa cosa né per la persona con disabilità, né per le famiglie»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

Non si possono lasciare soli i caregiver familiari

Commenti disabilitati su Non si possono lasciare soli i caregiver familiari

Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Commenti disabilitati su Un corso sulla Comunicazione Aumentativa Alternativa

Uno sportello dedicato alla disabilità e alla fragilità, nei pressi di Napoli

Commenti disabilitati su Uno sportello dedicato alla disabilità e alla fragilità, nei pressi di Napoli

L’inclusione lavorativa (e sociale) resta ancora un traguardo lontano

Commenti disabilitati su L’inclusione lavorativa (e sociale) resta ancora un traguardo lontano

Quanto è bello fare sport insieme, persone con e senza disabilità!

Commenti disabilitati su Quanto è bello fare sport insieme, persone con e senza disabilità!

Con HSA Italia il mare “sorride” davvero a tutti!

Commenti disabilitati su Con HSA Italia il mare “sorride” davvero a tutti!

Si presenta il progetto “Briantea84 Academy” alla Nostra Famiglia

Commenti disabilitati su Si presenta il progetto “Briantea84 Academy” alla Nostra Famiglia

Mi merito un Amore!

Commenti disabilitati su Mi merito un Amore!

Vogliamo continuare a vivere in un ambiente familiare!

Commenti disabilitati su Vogliamo continuare a vivere in un ambiente familiare!

Non autosufficienza: non si possono escludere le organizzazioni della disabilità

Commenti disabilitati su Non autosufficienza: non si possono escludere le organizzazioni della disabilità

Le città più accessibili d’Europa (anche in tempo di pandemia)

Commenti disabilitati su Le città più accessibili d’Europa (anche in tempo di pandemia)

Un importante impegno comune per il diritto alla mobilità

Commenti disabilitati su Un importante impegno comune per il diritto alla mobilità

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti