Cellulari in classe? No, appesi come cappotti in aula

Cellulare in classe sì o no? In un istituto scolastico biellese, la questione tanto dibattuta si risolve in modo del tutto originale. I ragazzi li appendono come i cappotti, ovvero su dei pannelli di stoffa, creati appositamente, a fianco alla cattedra.

In totale gli spazi per riporre il cellulare sono trenta, tanti quanti sono gli alunni. L’idea è arrivata dalla dirigente la quale, durante l’Erasmus in una scuola olandese, ha notato che nelle aule erano presenti i particolari pannelli. E allora, riflettendo su come affrontano altre scuole il problema del telefonino in classe, ha pensato di mettere in pratica il modello olandese nella propria scuola.

Dal prossimo settembre, gli alunni, prima dell’inizio delle lezioni, dovranno riporre i propri cellulari nei pannelli contenitori. Durante l’intervallo gli studenti potranno prendere il telefonino e poi riporlo nuovamente nei pannelli fino alla fine delle lezioni. Ne parla anche Notizia oggi Vercelli.

L’articolo Cellulari in classe? No, appesi come cappotti in aula sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

TFA corso sostegno, date prova scritta, cosa studiare. Aggiornato Cassino, UniNT

Commenti disabilitati su TFA corso sostegno, date prova scritta, cosa studiare. Aggiornato Cassino, UniNT

Ferie ATA: come devo contare il sabato se svolgo 7,12 ore su 5 giorni?

Commenti disabilitati su Ferie ATA: come devo contare il sabato se svolgo 7,12 ore su 5 giorni?

Stipendio dirigenti scolastici, Udir: la misura è colma, ricorsi contro il taglio del Fun. Ecco cosa chiediamo al giudice

Commenti disabilitati su Stipendio dirigenti scolastici, Udir: la misura è colma, ricorsi contro il taglio del Fun. Ecco cosa chiediamo al giudice

Maturità 2020: ecco le materie della seconda prova. Latino e greco al classico, matematica e fisica allo scientifico

Commenti disabilitati su Maturità 2020: ecco le materie della seconda prova. Latino e greco al classico, matematica e fisica allo scientifico

Anche la scuola sta soffrendo. Grazie a tutti gli insegnanti. Lettera

Commenti disabilitati su Anche la scuola sta soffrendo. Grazie a tutti gli insegnanti. Lettera

Sostegno solo a docenti di sostegno, Giuliano: corsi per 40.000 posti

Commenti disabilitati su Sostegno solo a docenti di sostegno, Giuliano: corsi per 40.000 posti

Coronavirus, De Bortoli: alla scuola meno soldi che all’Alitalia

Commenti disabilitati su Coronavirus, De Bortoli: alla scuola meno soldi che all’Alitalia

Didattica a distanza, esperienza di una docente siciliana trasferita in Veneto. “Studenti preferiscono lezioni in presenza”

Commenti disabilitati su Didattica a distanza, esperienza di una docente siciliana trasferita in Veneto. “Studenti preferiscono lezioni in presenza”

Concorsi scuola, bandi attesi in Gazzetta Ufficiale venerdì 24 aprile. Tutte le ultime bozze

Commenti disabilitati su Concorsi scuola, bandi attesi in Gazzetta Ufficiale venerdì 24 aprile. Tutte le ultime bozze

ATA collaboratori scolastici licenziati dal 1° aprile, non è vero che “nessuno perderà il posto”. Lettera

Commenti disabilitati su ATA collaboratori scolastici licenziati dal 1° aprile, non è vero che “nessuno perderà il posto”. Lettera

Calendario scolastico 2019/20, in Abruzzo si riprende il 16 settembre

Commenti disabilitati su Calendario scolastico 2019/20, in Abruzzo si riprende il 16 settembre

Graduatorie istituto terza fascia, titoli utili per punteggio in vista riapertura

Commenti disabilitati su Graduatorie istituto terza fascia, titoli utili per punteggio in vista riapertura

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti