Cellulare in classe: battaglia non facile, preside chiede collaborazione ai genitori

L’esperimento va avanti da qualche anno e la dirigente scolastica ammette che non è facile; ecco perché chiede la collaborazione  dei genitori, che talvolta chiamano i figli durante le lezioni.

La scuola, che accoglie studenti tra i 15 e i 19 anni, afferma di non voler demonizzare lo smartphone,che talvolta viene usato anche per ricerche online.

“I ragazzi in realtà sono molto collaborativi quando li si coinvolge. Non quando si impone loro una situazione, ma quando si parla con loro” afferma la dirigente scolastica.

L’articolo Cellulare in classe: battaglia non facile, preside chiede collaborazione ai genitori sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatorie di istituto: iscritti solo in seconda e/o terza fascia non devono fare nulla

Commenti disabilitati su Graduatorie di istituto: iscritti solo in seconda e/o terza fascia non devono fare nulla

Salva precari, ci sarà un concorso straordinario secondaria: 24.000 vincono, idonei si abiliteranno con corso abilitante

Commenti disabilitati su Salva precari, ci sarà un concorso straordinario secondaria: 24.000 vincono, idonei si abiliteranno con corso abilitante

UIL scuola Calabria: il Regolamento di contabilità e l’attività negoziale al centro del corso di formazione per Dirigenti scolastici e Dsga

Commenti disabilitati su UIL scuola Calabria: il Regolamento di contabilità e l’attività negoziale al centro del corso di formazione per Dirigenti scolastici e Dsga

Seconda prova Maturità, 40% studenti in difficoltà nel gestire la doppia materia. Soluzione? Copiare

Commenti disabilitati su Seconda prova Maturità, 40% studenti in difficoltà nel gestire la doppia materia. Soluzione? Copiare

Sostegno, si deve ricorrere al Giudice per ottenere le ore previste dal PEI. Modifiche vecchia e nuova normativa

Commenti disabilitati su Sostegno, si deve ricorrere al Giudice per ottenere le ore previste dal PEI. Modifiche vecchia e nuova normativa

Decreto scuola: nessuna soluzione al momento per diplomati magistrali e facenti funzioni DSGA

Commenti disabilitati su Decreto scuola: nessuna soluzione al momento per diplomati magistrali e facenti funzioni DSGA

Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Commenti disabilitati su Gilda: abolire bonus merito e card docente, soldi vadano in busta paga

Disabilità, tecnologie didattiche e didattica a distanza: una relazione miracolosa

Commenti disabilitati su Disabilità, tecnologie didattiche e didattica a distanza: una relazione miracolosa

Regionalizzazione e assunzione precari, Gissi (CISL): confermato sciopero

Commenti disabilitati su Regionalizzazione e assunzione precari, Gissi (CISL): confermato sciopero

I docenti italiani hanno perso 1000 euro all’anno in 10 anni

Commenti disabilitati su I docenti italiani hanno perso 1000 euro all’anno in 10 anni

Coronavirus, cosa devono fare dirigenti scolastici e ATA per recarsi a scuola

Commenti disabilitati su Coronavirus, cosa devono fare dirigenti scolastici e ATA per recarsi a scuola

Permessi diritto studio: sì per corsi online, no per preparazione concorso straordinario e ordinario

Commenti disabilitati su Permessi diritto studio: sì per corsi online, no per preparazione concorso straordinario e ordinario

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti