Caso Sea Watch, “ecco perché non siamo andati in Tunisia”

Secondo i rappresentanti del governo italiano, la nave doveva ripararsi in Tunisia. Ma l’ong tedesca rende note le comunicazioni con il centro di coordinamento olandese e spiega che la Tunisia non ha mai risposto alla richiesta di fornire un porto sicuro. Intanto aperta un’inchiesta

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Toscana, un tavolo tra Anpas, Cri e Misericordie per discutere sul comparto emergenza-urgenza

Commenti disabilitati su Toscana, un tavolo tra Anpas, Cri e Misericordie per discutere sul comparto emergenza-urgenza

Mini-naja, “più corretto presentarla come alternanza scuola-difesa”

Commenti disabilitati su Mini-naja, “più corretto presentarla come alternanza scuola-difesa”

Sport, giovani disabili e normodotati insieme a lezione di nuoto

Commenti disabilitati su Sport, giovani disabili e normodotati insieme a lezione di nuoto

Aumento Ires al non profit, “vogliono colpire chi si occupa di sociale”

Commenti disabilitati su Aumento Ires al non profit, “vogliono colpire chi si occupa di sociale”

Farmaci e accoglienza: la crisi venezuelana vista dagli immigrati

Commenti disabilitati su Farmaci e accoglienza: la crisi venezuelana vista dagli immigrati

Nonni “d’oro” per 7 famiglie su 10. E i genitori non disdegnano la raccomandazione

Commenti disabilitati su Nonni “d’oro” per 7 famiglie su 10. E i genitori non disdegnano la raccomandazione

Migranti, naufragio al largo della Libia. “Si impedisce alle ong di salvare vite”

Commenti disabilitati su Migranti, naufragio al largo della Libia. “Si impedisce alle ong di salvare vite”

SportHabile, in Toscana 60 centri per lo sport dei disabili

Commenti disabilitati su SportHabile, in Toscana 60 centri per lo sport dei disabili

Al pub che promuove l’economia carceraria pizza gratis: “Hai bisogno? Prendi”

Commenti disabilitati su Al pub che promuove l’economia carceraria pizza gratis: “Hai bisogno? Prendi”

Filippine, l’illusione dello studio e i figli venduti all’Isis

Commenti disabilitati su Filippine, l’illusione dello studio e i figli venduti all’Isis

Maltrattamenti infantili, Cesvi: “Fenomeno sommerso”

Commenti disabilitati su Maltrattamenti infantili, Cesvi: “Fenomeno sommerso”

Nuovi bandi accoglienza: 5 cooperative dicono no e ricorrono al Tar

Commenti disabilitati su Nuovi bandi accoglienza: 5 cooperative dicono no e ricorrono al Tar

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti