Case popolari, la proposta di Nardella: “Favorire gli italiani”

Esplode la polemica nel capoluogo toscano dopo l’uscita del sindaco: “Più punti a chi è residente da più tempo per evitare di creare ghetti in stile banlieue”. L’idea del primo cittadino è quella di aumentare il requisito della residenza da 5 a 8-10 anni

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments
Vai alla barra degli strumenti