Carta docente: come sapere il residuo e gli anni di appartenenza

Salve vorrei sapere quanto residuo ho della carta docente, e a quali anni appartiene? Grazie 

Dal 12 settembre 2019 è di nuovo attiva la piattaforma http://cartadeldocente.istruzione.it, da cui è possibile acedere alle somme destinate all’aggiornamento e alla formazione dei docenti.

Le somme erogate nell’anno scolastico 2017/2018, che andava spese entro il 31 agosto 2019, sono state cancellate. Ogni docente, quindi, ha a sua disposizione sulla carta docente le somme non spese dell’anno scolastico 2018/2019  (che andranno spese entro il 31 agosto 2020) e i 500 euro accreditati per l’anno scolastico 2019/2020.

Per sapere quanto si ha ancora a disposizione per le proprie spese di formazione aggiornamento è possibile consultare, sulla piattaforma http://cartadeldocente.istruzione.it,, nella sezione storico portafoglio,  da cui è possibile consultare il bonus degli ultimi 3 anni: per ogni anno è indicato quanto speso, quando non speso e la somma residua. Si consiglia di utilizzare sempre prima le somme più vicine alla scadenzabonus per non rischiare di perderle.

L’articolo Carta docente: come sapere il residuo e gli anni di appartenenza sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Graduatoria interna di istituto, come si valuta il punteggio

Commenti disabilitati su Graduatoria interna di istituto, come si valuta il punteggio

Coronaviru, Respiratori, dispositivi di protezione, NON tablet: questo chiediamo noi docenti. Lettera

Commenti disabilitati su Coronaviru, Respiratori, dispositivi di protezione, NON tablet: questo chiediamo noi docenti. Lettera

Stipendi, quanto guadagnano gli insegnanti italiani? Dati OCSE

Commenti disabilitati su Stipendi, quanto guadagnano gli insegnanti italiani? Dati OCSE

Esami Stato I grado 2019/20, eliminazione una o più prove oppure superato. Le due opzioni

Commenti disabilitati su Esami Stato I grado 2019/20, eliminazione una o più prove oppure superato. Le due opzioni

Stipendio docenti da 2.150 euro: non ci crediamo. Lettera

Commenti disabilitati su Stipendio docenti da 2.150 euro: non ci crediamo. Lettera

Bonetti: aiutare bimbi a relazionarsi in modo diverso, la scuola a settembre sarà diversa

Commenti disabilitati su Bonetti: aiutare bimbi a relazionarsi in modo diverso, la scuola a settembre sarà diversa

Maturità 2019, controllo documentazione candidati interni, abbreviatari ed esterni. Ecco quale

Commenti disabilitati su Maturità 2019, controllo documentazione candidati interni, abbreviatari ed esterni. Ecco quale

Graduatorie terza fascia ATA: titoli di accesso Collaboratore Scolastico

Commenti disabilitati su Graduatorie terza fascia ATA: titoli di accesso Collaboratore Scolastico

Docenti di ruolo, anche neoassunti, possono accettare supplenza. Modalità

Commenti disabilitati su Docenti di ruolo, anche neoassunti, possono accettare supplenza. Modalità

Asili nido, Codacons: pochi posti e costi elevati. Attendiamo che il Governo passi dalle parole ai fatti

Commenti disabilitati su Asili nido, Codacons: pochi posti e costi elevati. Attendiamo che il Governo passi dalle parole ai fatti

Estero, pubblicato elenco sedi vacanti, sono 163 ma potrebbero aumentare

Commenti disabilitati su Estero, pubblicato elenco sedi vacanti, sono 163 ma potrebbero aumentare

AESPI: la nuova ora di Climatologia ci preoccupa

Commenti disabilitati su AESPI: la nuova ora di Climatologia ci preoccupa

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti