Carta docente bonus 500, somme 2017/18 vanno spese entro il 31 agosto. Cosa acquistare

Messaggio Miur bonus 2017/18

Ecco il messaggio:

Si ricorda che il bonus relativo all’anno scolastico 2017/2018 deve essere speso entro e non oltre il 31/8/2019. Dopo tale data non sarà più possibile utilizzare la somma disponibile e/o residua”.

Il bonus 500 euro 2017/18, dunque, va speso entro il 31 agosto 2019. Questo perché il bonus ha validità biennale.

Somme residue

E’ l’articolo 6, comma 7, del DPCM 28 novembre 2016 a disciplinare le somme residue:

Le somme non spese entro la conclusione dell’anno scolastico di riferimento sono rese disponibili nella Carta dell’anno scolastico successivo, in aggiunta alle risorse ordinariamente erogate

Le somme non spese nell’anno scolastico di riferimento, dunque, si sommano a quelle dell’anno scolastico successivo.

Pertanto le somme del 2018/19 non spese si sommeranno al bonus del 2019/20, mentre il bonus del 2017/18 non può sommarsi a quello del 2019/20, ma va speso entro la fine del corrente anno scolastico, ossia entro il prossimo 31 agosto.

Cosa si può acquistare

Con i 500 euro è possibile acquistare:

  • libri;
  • hardware e software;
  • biglietti per eventi culturali, cinema, teatro o concerti;
  • strumenti musicali (solo per insegnanti di musica);
  • corsi di lingua o di formazione ma solo se organizzati da enti accreditati o qualificati per la scuola.

L’articolo Carta docente bonus 500, somme 2017/18 vanno spese entro il 31 agosto. Cosa acquistare sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

Didattica a distanza e assistenti alunni con disabilità, First: il pasticcio del Governo. Ecco cosa fare

Commenti disabilitati su Didattica a distanza e assistenti alunni con disabilità, First: il pasticcio del Governo. Ecco cosa fare

Obbligo vaccinale: dal prossimo anno scuole meno incombenze, non in tutte le Regioni. Emendamento approvato

Commenti disabilitati su Obbligo vaccinale: dal prossimo anno scuole meno incombenze, non in tutte le Regioni. Emendamento approvato

Supplenze: il prossimo anno 400 milioni di euro in più, previsti più incarichi

Commenti disabilitati su Supplenze: il prossimo anno 400 milioni di euro in più, previsti più incarichi

Procedura per abilitazione scuola secondaria, si può scegliere solo una classe di concorso. Alcune sono escluse

Commenti disabilitati su Procedura per abilitazione scuola secondaria, si può scegliere solo una classe di concorso. Alcune sono escluse

Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Commenti disabilitati su Supplenze, priorità scelta scuola per beneficiari 104/92. Tutte le info utili

Disturbi del comportamento alimentare,, possibili azioni della scuola

Commenti disabilitati su Disturbi del comportamento alimentare,, possibili azioni della scuola

Pronto decreto per via a nomina Ministri Azzolina e Manfredi, giuramento prossima settimana. Ridotti dipartimenti per ammortizzare costi

Commenti disabilitati su Pronto decreto per via a nomina Ministri Azzolina e Manfredi, giuramento prossima settimana. Ridotti dipartimenti per ammortizzare costi

Festa della Repubblica, CNDDU: un anniversario particolare

Commenti disabilitati su Festa della Repubblica, CNDDU: un anniversario particolare

Neoassunti, attività Visiting: selezione 100 docenti liguri. Scadenza 23 gennaio

Commenti disabilitati su Neoassunti, attività Visiting: selezione 100 docenti liguri. Scadenza 23 gennaio

Bussetti ricorda Borsellino e ricorda il ruolo dell’ed.civica. Il testo di legge

Commenti disabilitati su Bussetti ricorda Borsellino e ricorda il ruolo dell’ed.civica. Il testo di legge

Scuola, al centro di agenda politica con stipendi dignitosi per docenti. Lettera

Commenti disabilitati su Scuola, al centro di agenda politica con stipendi dignitosi per docenti. Lettera

Didattica a distanza: cosa ha fatto il Ministero, cosa fanno i dirigenti scolastici e cosa i docenti

Commenti disabilitati su Didattica a distanza: cosa ha fatto il Ministero, cosa fanno i dirigenti scolastici e cosa i docenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti