“Caro mondo, non avere paura!”: parola delle persone con sindrome di Down

«“Caro futuro mondo, non devi avere paura. I tuoi abitanti potranno ricominciare ad uscire di casa, ad andare a scuola, a lavorare, a guadagnare denaro. Potranno ricominciare ad abbracciarsi, ad amarsi, ad invitarsi a cena. Ci saranno ancora momenti difficili, capiterà ancora di soffrire e di avere paura. Ma si potrà ancora essere felici”: potrebbe cominciare così – scrive Marco Piazza – una letterina immaginaria dedicata dalle persone con sindrome di Down al nostro pianeta in tempi così difficili per tutta l’umanità»

Leggi Tutto

Fonte Superando.it

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

Stefano

Related Posts

“Bianco è il colore del danno”: non una semplice biografia

Commenti disabilitati su “Bianco è il colore del danno”: non una semplice biografia

Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Commenti disabilitati su Uno sportello a Roma, per l’avvio allo sport delle persone con disabilità

Handicap o Disabilità: il ruolo dell’informazione

Commenti disabilitati su Handicap o Disabilità: il ruolo dell’informazione

Costretto a chiamare la Polizia per avere gli ausili salvavita!

Commenti disabilitati su Costretto a chiamare la Polizia per avere gli ausili salvavita!

Progetti per l’accessibilità premiati e resi disponibili alle Amministrazioni

Commenti disabilitati su Progetti per l’accessibilità premiati e resi disponibili alle Amministrazioni

16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Commenti disabilitati su 16 ottobre: il giorno giusto per far capire l’importanza di un cane guida

Il ricco programma proposto dalla Fondazione Bambini e Autismo

Commenti disabilitati su Il ricco programma proposto dalla Fondazione Bambini e Autismo

Uno studio basato sulla pratica clinica delle persone con distrofia di Duchenne

Commenti disabilitati su Uno studio basato sulla pratica clinica delle persone con distrofia di Duchenne

L’emozione della vela in completa autonomia

Commenti disabilitati su L’emozione della vela in completa autonomia

Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

Commenti disabilitati su Più che un film sull’autismo, “The Specials” è una strada tracciata nel futuro

Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

Commenti disabilitati su Le persone con sclerosi multipla tra continuità e innovazione

Giampiero Griffo nella task force per la “fase 2” della lotta al coronavirus

Commenti disabilitati su Giampiero Griffo nella task force per la “fase 2” della lotta al coronavirus

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti