Carenza docenti sostegno, in Veneto alunni con disabilità a casa? I numeri

Bambini lasciati a casa?

L’Assessore, come riferisce l’Ansa, denuncia che vi sarebbero state alcune scuole che hanno chiesto ai genitori di alunni con disabilità di lasciare i bambini a casa per la mancanza di docenti specializzati.

“In queste ore, dopo il primissimo giorno di scuola – spiega Donazzan -, mi giungono le voci preoccupate di famiglie di diverse province del Veneto alle quali gli istituti scolastici, in particolare quelli primari, chiedono di non mandare i propri figli in classe, ma di tenerli a casa. La cosa gravissima è che si tratta di bambini con certificazioni, quindi i più fragili, spesso con disabilità”.

La Donazzan ha poi dichiarato di aver avviato una verifica presso l’USR, ritenendo la soluzione di lasciare a casa gli alunni, ancor più grave della mancanza dei docenti.

Analogamente grave, conclude l’Assessore, è che il Miur non si renda conto di avere un organico ottimale sin del primo giorno di avvio dell’anno scolastico.

I numeri in Veneto e nelle altre Regioni

Come riferito, in Veneto mancano 8000 docenti, di cui 2284 di sostegno.

Quanto alle altre regioni, i posti vacanti sono:

  • 700 in Liguria
  • più di 10000 nelle Marche
  • 13000 in Lombardia
  • 700   in Sardegna
  • 900  in Campania

L’articolo Carenza docenti sostegno, in Veneto alunni con disabilità a casa? I numeri sembra essere il primo su Orizzonte Scuola.

Leggi Tutto

Fonte Sostegno – Handicap – Orizzonte Scuola

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

os_admin

Related Posts

ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Rovigo

Commenti disabilitati su ATA 24 mesi, graduatorie permanenti provinciali definitive Inserita Rovigo

L’ingresso dei genitori nei gangli decisionali della scuola…un dramma…Lettera

Commenti disabilitati su L’ingresso dei genitori nei gangli decisionali della scuola…un dramma…Lettera

La retorica di un’istruzione inclusiva: 41 per cento di studenti cambia insegnante di sostegno rispetto all’anno precedente

Commenti disabilitati su La retorica di un’istruzione inclusiva: 41 per cento di studenti cambia insegnante di sostegno rispetto all’anno precedente

Esami di Stato, prova orale: nella busta non ci saranno le domande, cosa si troverà dentro?

Commenti disabilitati su Esami di Stato, prova orale: nella busta non ci saranno le domande, cosa si troverà dentro?

Sicurezza e Dirigenti scolastici, incontro Miur – sindacati da oggi 29 ottobre

Commenti disabilitati su Sicurezza e Dirigenti scolastici, incontro Miur – sindacati da oggi 29 ottobre

ATA, Cobas: incontro con Sottosegretario Giuliano per assunzione lavoratori pulizie

Commenti disabilitati su ATA, Cobas: incontro con Sottosegretario Giuliano per assunzione lavoratori pulizie

Novara (pedagogista): gli errori servono a crescere. Scuola dovrebbe insegnare a gestire i conflitti

Commenti disabilitati su Novara (pedagogista): gli errori servono a crescere. Scuola dovrebbe insegnare a gestire i conflitti

Rientro a settembre: meno ore in presenza, sì alle videolezioni. Lettera

Commenti disabilitati su Rientro a settembre: meno ore in presenza, sì alle videolezioni. Lettera

Soprannumerario e in esubero sulla provincia: ecco come avviene il trasferimento

Commenti disabilitati su Soprannumerario e in esubero sulla provincia: ecco come avviene il trasferimento

Ministero proporrà a Regioni avvio nuovo anno scolastico il 14 settembre

Commenti disabilitati su Ministero proporrà a Regioni avvio nuovo anno scolastico il 14 settembre

Coronavirus, Turi (UIL): all’appello della didattica on line manca oltre un milione e mezzo di studenti

Commenti disabilitati su Coronavirus, Turi (UIL): all’appello della didattica on line manca oltre un milione e mezzo di studenti

Concorso Dirigenti Scolastici, vero sconfitto il Miur. Lettera

Commenti disabilitati su Concorso Dirigenti Scolastici, vero sconfitto il Miur. Lettera

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti