Caregiver familiari, il lavoro come “rimpianto”, o come “salto mortale”

Anna lavora “facendo i salti mortali”. Sonia invece è una “disoccupata con il rimpianto del mio ristorante”: un sogno che ha dovuto lasciare ad altri, perché nessuno poteva occuparsi di suo figlio disabile. Storie quotidiane di caregiver e del loro lavoro

Leggi Tutto

Fonte redattoresociale.it – Ultime Notizie

Powered by WPeMatico

Facebook Comments

redattoresociale.it - Ultime Notizie

Related Posts

Lavoro domestico: in Europa 5 milioni di potenziali nuovi posti

Commenti disabilitati su Lavoro domestico: in Europa 5 milioni di potenziali nuovi posti

Social network, l’appello dei pediatri: “I genitori non sottovalutino i pericoli”

Commenti disabilitati su Social network, l’appello dei pediatri: “I genitori non sottovalutino i pericoli”

La Carovana dello sport integrato arriva in Piemonte: danze e un triangolare di calcio

Commenti disabilitati su La Carovana dello sport integrato arriva in Piemonte: danze e un triangolare di calcio

Servizio civile, 50 milioni in più: partiranno in 35 mila

Commenti disabilitati su Servizio civile, 50 milioni in più: partiranno in 35 mila

Firenze, orti per persone disabili nel bando sulle aree ecologiche

Commenti disabilitati su Firenze, orti per persone disabili nel bando sulle aree ecologiche

Anche le nonne rinunciano al lavoro: verso il “congedo granparentale”?

Commenti disabilitati su Anche le nonne rinunciano al lavoro: verso il “congedo granparentale”?

La vittoria (teatrale) della non conformità

Commenti disabilitati su La vittoria (teatrale) della non conformità

Campi rom, in Toscana un piano da 2 milioni per il superamento

Commenti disabilitati su Campi rom, in Toscana un piano da 2 milioni per il superamento

Diecimila cartoline a Salvini contro le morti in mare: la campagna dei giovani creativi

Commenti disabilitati su Diecimila cartoline a Salvini contro le morti in mare: la campagna dei giovani creativi

Chiudere i campi rom? “Più facile dirlo che farlo”

Commenti disabilitati su Chiudere i campi rom? “Più facile dirlo che farlo”

Quanti sono i rom in Italia? I numeri di un’emergenza che non c’è

Commenti disabilitati su Quanti sono i rom in Italia? I numeri di un’emergenza che non c’è

Lavoro e disabilità, un diritto da garantire: all’Inail riflessioni e riconoscimenti

Commenti disabilitati su Lavoro e disabilità, un diritto da garantire: all’Inail riflessioni e riconoscimenti

Create Account



Log In Your Account



Vai alla barra degli strumenti